Goodbye italiano, dal 2014 al Politecnico di Milano lezioni solo in inglese

Di Valentina Vacca.

E' stata presa una decisione storica al Politecnico di Milano: dall'anno accademico 2014-2015 le lezioni di tutte le lauree magistrali verranno tenute esclusivamente in inglese, come anche gli esami. L'obiettivo è quello di formare un contesto internazionale

Addio italiano all'università, e soprattutto banditi tutti gli studenti che non conoscono perfettamente la lingua inglese. Succede al Politecnico di Milano, uno dei centri d'eccellenza italiani della formazione accademica.
Il Politecnico ha deciso infatti che dall'anno accademico 2014-2015 le lezioni e gli esami di tutte le lauree magistrali saranno solamente in inglese, come anche i dottorati di ricerca.

Tempo fa già il Politecnico di Torino aveva preso questa scelta e ora si unisce a questa nuova formula anche quello di Milano. L'investimento per questo progetto english ammonterà a 3,2 milioni di euro e attrarrà al Politecnico 15 nuovi docenti, 35 post doc e ben 120 visiting professor ( ai quali pare che non verrà richiesta la conoscenza dell'italiano).

Politecnico di Milano: solo lezioni in inglese per le lauree magistrali
Politecnico di Milano: solo lezioni in inglese per le lauree magistrali

Tante le critiche che arrivano per questa scelta del Politecnico: qualcuno afferma che si tratti di una decisione classista, che miri a portare ai livelli più alti d'istruzione solamente i ragazzi provenienti da famiglie d'elite poiché uno studente medio è difficile che si possa permettere corsi d'inglese d'eccellenza.

Il Politecnico però giustifica e va fiero di questa scelta, sottolineando come si miri a una sempre maggiore qualità dell'insegnamento e degli studenti, e mettendo in evidenza come un'intera offerta formativa solo in inglese porti a un più alto livello di internazionalizzazione.

TI PUO' INTERESSARE ANCHE:
I 10 errori più frequenti in inglese
Come si scrive un curriculum in inglese
Le 50 città universitarie migliori al mondo per studiare
10 lezioni di vita che si imparano all'estero