Come capire subito se si è rimaste incinte

a cura di emanuela_cerri">Emanuela

Risorse interne

LA PILLOLA
Tutto sulla pillola.

CONDOM?
Accorgimenti pratici.

"Oddio, ho un ritardo...!"
Come capire se si è rimaste incinte
L'aborto
Concepimento, gravidanza e parto.
Gli anticoncezionali

 

Forum

COME FACCIO?
Non sapete come cavarvela in qualche situazione? Parlatene qui.

Link esterni

CONDOM ON LINE
Il condom si compra qui.

AIED.IT
Istituto di educazione demografica.

SEXUALITY.ORG

Il mondo della sessualità.

MAMMA.IT
Tutto ma proprio tutto sulla gravidanza, il bambino e la madre in dolce attesa.

GRAVIDANZA ONLINE

Portale utilissimo.

Come capire subito se si è rimaste incinte

è una creazione di Emanuela

DIAGNOSI PRECOCE DELLA GRAVIDANZA
Certo, si vorrebbe sapere se si è rimaste incinte già dopo il rapporto sessuale ma, anche se attualmente è possibile una diagnosi precoce di tipo ormonale già dopo una settimana dal rapporto fecondante, è giusto attendere fino al ritardo mestruale prima di fare un test di gravidanza;
"Oddio, ho un ritardo...!"
Come capire se si è rimaste incinte
L'aborto
Concepimento, gravidanza e parto.
Gli anticoncezionali

Dopo due giorni di ritardo, se c'è una gravidanza, tutti i test sulle urine sono in grado di evidenziarla.
Il test positivo potrà in seguito essere confermato, da un punto di vista quantitativo, da un esame del sangue. Ma anche se da un punto di vista clinico questi tempi sono indispensabili, molte donne asseriscono di avvertire "la presenza della gravidanza" già molti giorni prima.

I PRIMI SEGNI DELLA GRAVIDANZA
Sicuramente il ritardo mestruale è il segno più frequente, ma questo ritardo potrebbe essere dovuto a molte altre cause; se c'è un ritardo e il test è negativo, non resta che attendere e ripetere il test dopo qualche giorno; anche uno stato emotivo caratterizzato da stress ed ansia può causare una disfunzione ormonale e portare ad un ritardo mestruale. Dopo la comparsa della mestruazione sarà utile fare degli accertamenti per comprendere le cause del ritardo e prendere le eventuali iniziative terapeutiche per evitare che si ripeta.

LE NAUSEE E IL VOMITO
Non sono segni necessariamente presenti in tutte le gestanti; e quindi non sono un segno sicuro di gravidanza; d'altra parte la loro assenza, a gravidanza iniziata e verificata analisticamente ed ecograficamente, non significa che qualche cosa non va. Molte donne temono la presenza di un aborto interno in assenza di nausee: si tratta di un timore immotivato, ma dato lo stato d'ansia di queste gestanti, può essere giusto fare un'ecografia per star sicuri.

ABORTI PRECEDENTI
Lo stato d'ansia di molte donne nelle fasi iniziali di una nuova gravidanza, dipende da precedenti esperienze negative di tipo abortivo; è una reazione molto frequente e comprensibile, sopratutto se l'intervallo con la precedente gravidanza abortiva è stato breve (pochi mesi) e ancora viva la delusione e il dolore legati all'aborto recente. Assai spesso compaiono sentimenti di inadeguatezza (non sarò mai all'altezza..., non sarò mai capace di mettere al mondo un figlio...) e quindi significativi abbassamenti del proprio livello di autostima.
Clinicamente il fatto che una gravidanza si sia interrotta non comporta un rischio di abortività ripetuta.

tag:

Voto

56
Argomenti

problemino martedì, 10 novembre 2009

secondo voi??

raga ho un problema ho 5 giorni di ritardo....sn fidanzata da 5 anni e la mia attivita sessuale è cominciata 4 anni fa...in qst 4 anni ho avuto rapporti cn il mio ragazzo sempre nn protetti xo senza venire all'interno della vagina e nn è mai successo nnt, ho avuto sempre un ciclo regolare...adesso puo essere successo qlkosa?!!!PAURA...

n° 56
floflo sabato, 8 maggio 2004

E' possibile?

Sesso fatto il terzo giorno di mestruazioni, che sono durate fino al quinto. secondo voi è possibile rimanere incinte?

n° 55
cryx sabato, 24 aprile 2004

aiutoo!

cavolo vi prego toglietemi 1 dubbio..dopo la "presunta volta"mi è uscito del sangue e redevo appunto di essere rimasta sverginata,poi il giorno dopo mi sono venute le mie cose...e continuano a venirmi...inoltre ho fatto anche 2 test di gravid(1 durante il periodo delle mestruaz,l'altro prima) e sono risultati entrambi negativi...ora,è possibile essere rimaste incinte nonostante i test e nonostante le mestruazioni?io ho sentito che succede che le mestruazioni continuino a venire anche se si aspetta un bambino.potrò sembrarvi stupida ma ho questa brutta sensazioni e mi servono certezze..inoltre st continuando a ingrassare e ho paura che centri qlcsa....vi prego rispondetemi!!!!!

n° 54
Hugo lunedì, 26 aprile 2004

Re: aiutoo!

stai tranquilla non sei incinta...è del tutto normale...

aiuto! mercoledì, 21 aprile 2004

aiuto!diciassettene in panico

ieri sono stato con la mia ragazza, eravamo in jeans, io sono venuto, il mio jeans si è inumidito e anche il suo, però anche la mutandina! (aveva jeans, collant e mutandina) non so come ha fatto. Adesso ho paura. Devo preoccuparmi? Mica può rimanere incinta?Io ero in jeans,chiuso e anche lei. VI PREGO AIUTATEMI

n° 53
giaba venerdì, 23 aprile 2004

Re: aiuto!diciassettene in panico

letteralmente impossibile sta tranquillo

ye domenica, 25 aprile 2004

Re: aiuto!diciassettene in panico

Mi permetto di prenderti il culo perchè sei venuto con i jeans ancora addosso solo perchè è impossibile che sia rimasta incinta. Stai tranquillo

Ma che cosa dici???? domenica, 9 maggio 2004

Re: aiuto!diciassettene in panico

R i p i g l i a t i !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sawenia mercoledì, 3 marzo 2004

que sito ! ! ! !

fANCIULLE!!
Aiutatemi vi prego (mA anche fanciulli se vogliamo).
Io e il mio ragazzo non riusciamo a farlo più di una volta!...quello che in zootecnia viene chiamato "nodo" nn riesce..
in breve: come se nn ci volesse entrare
Colpa mia!? le paranoie che ne seguono non migliorano certo la situazione, anche se sono logiche che vengano(beate loro ah ah!!!!-)
PERCHè?!!?

n° 52
Pagina generata il 2014.07.31 alle 21:11:41 sul server IP 10.9.10.235