Con #fuorilematerie2014 l’ansia dei maturandi diventa virale

Di Marta Ferrucci.

Studenti.it lancia l’hashtag per le materie della seconda prova della maturità 2014

Quando saranno rese note le materie della seconda prova? A gennaio di ogni anno i maturandi attendono con ansia la comunicazione del Miur relativa alle materie della seconda prova: è un appuntamento fisso che rivela a tutti la materia oggetto del secondo scritto che quest’anno si svolgerà giovedì 19 giugno.

Solitamente vale la regola dell’alternanza ma il condizionale è d’obbligo: la versione di latino al Classico, infatti, uscì sia nel 2002 che nel 2003. 2° PROVA, IL MINISTRO PARLA ANCORA

Gli studenti in ansia si sfogano sui social e a raccogliere i loro malumori ci ha pensato la redazione di Studenti.it creando l’hashtag #fuorilematerie2014, diventato virale in poche ore: “Vogliono farci soffrire fino alla fine, spietati!” twitta Vale, “Allora facciamo cosi, ogni indirizzo sceglie la materia che più gli piace e siamo tutti felici e contenti” le risponde un maturando; “Siamo stufi di avere i figli in ansia” scrive una mamma, “Anche le fidanzate sono stufe”, le risponde Davide. Non resta che aspettare la comunicazione ufficiale del Miur. VAI SU TWITTER >>



DAL MIUR L'INVITO ALLA CALMA - Nonostante il Ministro Carrozza su Twitter inviti gli studenti a stare tranquilli c’è un ritardo che preoccupa: "che stiano inventando nuove materie"?
#fuorilematerie2014 sta diventando un hashtag che sta andando oltre la maturità sollecitando il Ministro anche su altre questioni: politiche a favore dei giovani ("avremo un futuro?") ed i test per le facoltà a numero chiuso di aprile (MA C'E' UNA NOVITA'...). Proprio oggi l'UDU ha comunicato che grazie al maxi ricorso portato avanti con l'Avvocato Bonetti ben 1.000 giovani entreranno in sovrannumero a Medicina mentre altri 5.000 potrebbero entrare grazie alle prossime sentenze (VAI ALLA NOTIZIA). I test hanno ancora senso?