Traccia seconda prova maturità 2015: liceo Scienze applicate

Di Chiara Casalin.

Traccia seconda prova 2015 per il liceo scientifico opzione Scienze applicate. La guida alla traccia di matematica

TRACCIA SECONDA PROVA 2015 LICEO SCIENZE APPLICATE – La seconda prova del liceo delle scienze applicate può presentare una traccia di matematica, di scienze naturali oppure di fisica, a seconda della materia scelta dal Miur per la seconda prova della maturità. Per la maturità 2015, ad esempio, il Miur ha deciso che i maturandi dell’opzione scienze applicate del liceo scientifico dovranno affrontare una traccia di matematica.

Visto che quest’anno gli studenti di questa scuola arriveranno alla maturità per la prima volta è normale che si domandino come sarà strutturata questa traccia e cosa richiederà di fare.
Vediamo insieme cosa dice il Miur.

Seconda prova maturità 2015: materie e tracce per tutti gli indirizzi

Non perdere anche: Esame di maturità 2015, 5 consigli per recuperare ed essere promossi

SECONDA PROVA LICEO SCIENZE APPLICATE, TRACCIA MATEMATICA - Nel documento sulla seconda prova 2015 pubblicato il 29 gennaio scorso il Miur ha spiegato come sarà strutturata la traccia di matematica per il liceo scientifico ed è presumibile che le stesse indicazioni valgano anche per l’opzione Scienze applicate. Venendo al sodo, quindi, la traccia della seconda prova di matematica per il liceo delle Scienze applicate dovrebbe presentare due problemi e dei quesiti. Durante lo svolgimento ogni studente dovrà risolvere uno dei due problemi e poi dovrà rispondere ad alcuni dei quesiti tra quelli proposti.

Da non perdere: Matematica, ecco gli errori più comuni da evitare

TRACCIA SECONDA PROVA LICEO SCIENZE APPLICATE - Per svolgere la traccia si potrà portare con voi la vostra fidata calcolatrice? Il Miur specificherà nella traccia quale tipo di calcolatrice sarà possibile usare durante la seconda prova. Di solito comunque permette di utilizzare una calcolatrice un programmabile.