Seconda prova maturità 2014: la guida per la traccia di topografia

Di Barbara Leone.

Come si svolge, in cosa consiste e quali sono gli argomenti da ripassare per prepararsi alla seconda prova di topografia all'esame di maturità per geometri

La seconda prova dell'esame di maturità per geometri ha una durata massima di 7 ore. Per lo svolgimento del compito, i maturandi possono utilizzare manuali tecnici, attrezzature per il disegno e calcolatrici tascabili non programmabili. Inoltre gli studenti non possono lasciare l'istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del compito. Per il 2014 la seconda prova per geometri potrebbe consistere in un compito di topografia. In genere si tratta di realizzare un progetto topografico, rispondendo ad alcuni punti partendo da dati precisi, che possono riguardare, ad esempio, dei lavori di natura planimetrica e altimetrica.

2° Prove 2014: tutte le materie

Gli studenti devono quindi rispondere a precise domande, partendo dai dati che sono stati forniti nella traccia del compito. Per prepararsi in maniera ottimale alla seconda prova è quindi opportuno ripassare tutti gli argomenti di Topografia studiati nel corso dell'ultimo anno scolastico e tutte le nozioni apprese nel proprio corso di studio che possono essere utili: rappresentazioni grafiche della superficie, strumenti e metodi di calcolo, strumenti e metodi di disegno, coordinate, sistemi di riferimento, come eseguire rilievi del territorio e così via.

Maturità 2014: le materie affidate ai commissari esterni