Scrivi una storia, concorso sullo sport per le scuole

Lo sport è un amico prezioso e deve diventare un alleato dei giovani di oggi: per questo è stato bandito il concorso per le scuole primarie e secondarie di primo grado. Partecipa con la tua classe!

di Barbara Leone 23 gennaio 2012
Il Ministero dell'Istruzione, in collaborazione con il Comitato Italiano Sport contro la Droga, le Federazioni Sportive e le Discipline Associate, ha bandito "Scrivi una storia", un concorso rivolto a tutti gli studenti delle ultime classi delle scuole italiane primarie e al ciclo delle scuole secondarie di primo livello. L'obiettivo principale del concorso è quello di promuovere lo sport come parte attiva della vita dei ragazzi. Un modo per fare prevenzione contro tutte le dipendenze. Lo sport deve infatti diventare per tutti i ragazzi di oggi uno stimolo alla costruzione del "proprio personale modello d'interpretazione del mondo", oltre ad essere un momento ludico e ricreativo.

scrivi_una_storiaGli studenti che parteciperanno al concorso dovranno quindi riflettere su temi sportivi e metafore positive e creare racconti, disegni o fotografie. “Giochiamo con le metafore per scoprire che lo sport è un amico prezioso”: è questa la sintesi perfetta del concorso, che punta "ad accompagnare i ragazzi nella scoperta dei valori positivi". Un compito fondamentale viene assegnato ai professori, che dovranno guidare ed aiutare gli studenti nella realizzazione dei progetti da presentare al concorso.

Vuoi partecipare al concorso con la tua scuola? Scarica il kit informativo

Agli studenti vengono proposte le “metafore dello sport”, esperienze e riflessioni che mettono in evidenza i valori delle discipline sportive. Partendo da queste metafore, i ragazzi dovranno raccontare un’esperienza di sport o di vita nella quale ritrovano gli stessi aspetti rappresentati dalla metafora dello Sport prescelto. I progetti degli studenti saranno valutati da una commissione composta da un esperto in tossicodipendenze, un educatore ed un atleta.

Numerosi i premi in palio. Che aspettate a partecipare? Le scuole che vogliono partecipare al concorso devono compilare ed inviare la scheda di partecipazione, presente sul sito www.scriviunastoria.com, entro il 31 marzo 2012. Per inviare i lavori, invece, c'è tempo fino al 30 aprile 2012. Entro il 15 maggio 2012 saranno selezionati i 10 lavori vincitori, che verranno premiati entro la prima settimana di giugno.

Leggi il Regolamento completo per partecipare al concorso ed inviare il tuo lavoro

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Scrivi una storia, concorso sullo sport per le scuole...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato? ..

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.10.24 alle 14:46:45 sul server IP 10.9.10.109