Scuola: sciopero generale il 13 novembre

Di Chiara Casalin.

Previsto un grande sciopero della scuola il 13 novembre 2015. Ecco le novità sulle manifestazioni e le proteste contro la Buona Scuola

SCIOPERO SCUOLA 13 NOVEMBRE 2015 – Il 13 novembre 2015 si terrà un nuovo sciopero della scuola che vedrà coinvolti i docenti, i dirigenti e il personale tecnico amministrativo delle scuole.
Ancora una volta in questo autunno ci sarà una grande mobilitazione che, dopo lo sciopero del 9 ottobre scorso, vedrà scendere in piazza diverse sigle sindacali, con lo scopo di protestare contro le misure della legge 107, conosciuta anche come la riforma della Buona Scuola, e contro le misure previste dalla Legge di Stabilità.

Scuola digitale: un miliardo per l'innocazione nelle scuole

SCIOPERO 13 NOVEMBRE – Per ora hanno proclamato lo sciopero nazionale per tutta la giornata del 13 novembre i seguenti sindacati: Cobas, Unicobas, Anief, CUB Scuola Università e Ricerca, USI Surf, SISA.
Durante la giornata si prevedono cortei e manifestazioni a Roma e in altre Regioni italiane.

Ma le proteste non finiranno qui: il 20 novembre toccherà infatti allo sciopero indetto da USB, mentre il 28 novembre è prevista una manifestazione del Pubblico Impiego a Roma, alla quale parteciperà anche la scuola.