Maturità, il santino di San Giuseppe da Copertino e la preghiera dello studente

Di Marta Ferrucci.

Ecco il santino di San Giuseppe da Copertino, patrono degli studenti, per l'esame di maturità. Leggi anche la preghiera dello studente

MATURITA', SANTINO PATRONO STUDENTI - San Giuseppe da Copertino viene indicato come il santo degli studenti perché venne consacrato sacerdote dopo il difficile superamento degli esami, superamento considerato prodigioso per le difficoltà da lui incontrate nonostante l'impegno profuso nello studio. A sette anni iniziò la scuola, ma una grave malattia lo costrinse ad abbandonarla. Quando guarì, a 15 anni, si attribuì questo miracolo alla Madonna della Grazia di Galatone (Lecce). Durante la malattia aveva pensato di farsi sacerdote francescano ma gli mancava la dovuta istruzione. Sentendosi tuttavia protetto da un'assistenza divina, si mise con impegno sui libri e superò gli esami con successo: il 18 marzo 1628 fu ordinato sacerdote a Poggiardo e per questo motivo viene venerato dai cattolici come protettore degli studenti.

Tutti i santi patroni che aiutano i maturandi

Per tutti gli studenti devoti a San Giuseppe da Coeprtino che devono fare la maturità, ecco il santino da scaricare e la preghiera dello studente:


San Giuseppe Copertino, patrono studentiLa preghiera dello studente
O san Giuseppe da Copertino,
amico degli studenti e protettore degli esaminandi,
vengo ad implorare da te il tuo aiuto.
Tu sai, per tua personale esperienza,
quanta ansietà accompagni l'impegno dello studio
(degli esami) e quanto facili siano il pericolo
dello smarrimento intellettuale e dello scoraggiamento.
Tu che fosti assistito prodigiosamente da Dio
negli studi e negli esami
per l'ammissione agli Ordini sacri,
chiedi al Signore
luce per la mia mente e forza per la mia volontà.
Tu che sperimentasti tanto concretamente
l'aiuto materno della Madonna,
Madre della speranza,
pregala per me,
perché possa superare facilmente
tutte le difficoltà negli studi e negli esami.
Amen.