Facoltà di Giurisprudenza: informazioni generali

Guida alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università La Sapienza e al Dipartimento di Scienze Giuridiche

di Redazione Studenti 20 novembre 2009

Sede: all'interno della Città Universitaria, viale Aldo Moro, 5
Segreteria didattica: in sede
Segreteria amministrativa: Città Universitaria da viale Regina Elena, Palazzina dei servizi generali scala A, primo piano, orari di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8:30 alle 12:00, martedì e giovedì dalle 14:30 alle 16:30
Come arrivare: 310, Metro B, fermata Policlinico; autobus 163 e 443 fino a Piazzale del Verano, Tram 3, Autobus 492 e 71 dalla Stazione Tiburtina fino a via Cesare De Lollis e poi a piedi fino alla Città Universitaria
Mensa: a via De Lollis o a Castro Laurenziano
Sito della facoltà: http://www.ius-sapienza.it/index.htm
Sito del dipartimento: http://www.scienzegiuridiche.uniroma1.it/jetspeed/portal.jsp

La Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza offre agli studenti un Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza a percorso unitario, un corso di laurea triennale di Scienze Giuridiche (classe 31) ed un corso di laurea specialistica in Giurisprudenza. Il corso di laurea è ad accesso libero, ma è prevista una prova di ammissione orientativa ed obbligatoria per lo studente. In caso di scarso risultato al test, si consiglia allo studente di “ponderare” autonomamente la sua eventuale iscrizione. Indipendentemente dal risultato del test, lo studente può comunque iscriversi al corso di laurea. Il test si svolge in genere tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre di ogni anno. 

La prova di accesso è articolata in quesiti-quiz a risposta multipla su tematiche generali di diritto ed è specificamente volta ad accertare la capacità di leggere e comprendere i testi di studio analoghi a quelli che verranno utilizzati nelle attività formative, prevalentemente del primo anno di corso. La durata del corso di laurea magistrale è di cinque anni, comprensivi di un anno iniziale con funzioni di periodo formativo comune. Ai fini della laurea, lo studente deve aver conseguito 300 crediti negli ambiti e settori  scientifico-disciplinari corrispondenti dell’ordinamento didattico della Facoltà e dell’Università di Roma “La Sapienza”.
 
Gli studenti possono usufruire delle aule destinate alla didattica e alle attività didattiche integrative e delle sale di lettura presenti nelle biblioteche degli ex istituti (oggi sezioni del Dipartimento di Scienze giuridiche). Tra i servizi per l'attività di studio e la raccolta e diffusione delle informazioni, gli studenti possono utilizzare:
- Aula informatica: si trova vicino alle aule ex Tumminelli, nei locali condivisi con la sezione di diritto della Navigazione;
- Biblioteca di sezione: in ogni sezione della facoltà sono presenti biblioteche destinate allo studio individuale, alla didattica e alle attività integrative nonché alla didattica avanzata (Master e Dottorandi);
- Postazioni informatiche per la prenotazione degli esami: sono presenti nella facoltà e nelle varie sezioni;
- Servizio di tutoraggio e orientamento: è attivo sia per l’accoglienza degli immatricolati che durante tutta la vita accademica dello studente;
- Turni di ricevimento settimanali con il docente titolare dell’insegnamento e/o con i ricercatori: si svolgono in uno spazio attrezzato nell’aula Calasso, nell’atrio di ingresso della facoltà, dove gli studenti possono sostare e leggere;

- Sort: servizio di orientamento rivolto a tutti gli studenti, che viene gestito da borsisti diretti da un responsabile. E’ ubicato all’ingresso della facoltà;
- Portineria di Facoltà: offre tutte le informazioni di immediata utilità;
- Presidenza: riceve secondo un orario di apertura al pubblico e offre informazioni e assistenza burocratica e/o amministrativa;
- Segreterie di sezione: offrono allo studente indicazioni sulla didattica, attività integrative, esami ed utilizzo delle biblioteche;
- Bacheca generale di facoltà: si trova sia sulla facciata esterna della facoltà che nell’atrio interno di ingresso ed è un vero e proprio canale di diffusione delle principali informazioni inerenti la vita di facoltà;
- Bacheche di sezione: in esse si trovano informazioni aggiornate sui singoli insegnamenti, turni di ricevimento, esercitazioni, esami ed esito delle prove;
- Sito web della facoltà: raccoglie e diffonde in tempo reale tutte le informazioni sulla vita di facoltà e consente la prenotazione on line degli esami;
- Sito web del dipartimento: diffonde tutte le informazioni sull’attività scientifica e culturale della facoltà.

La Facoltà offre anche una didattica avanzata post lauream, così organizzata:
- scuola di specializzazione nelle professioni legali, forensi e notarili: ha una durata biennale, è ad accesso programmato è viene svolta nelle strutture della facoltà vicino all’istituto di privato. I docente sono sia interni che esterni alla facoltà;
- master di secondo livello.  

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Pagina generata il 2016.09.29 alle 21:25:42 sul server IP 10.9.10.102