Master in prevenzione dei disturbi alimentari

Presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Roma Tre è attivato per l'A.A. 2009/2010 il Master di secondo livello in Educazione e prevenzione nei disturbi e nelle patologie dell'alimentazione: domande entro il 31 dicembre

di Redazione Studenti 19 agosto 2009

disturbi alimentariPresso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre è attivato per l’A.A. 2009/2010 il Master di secondo livello in Educazione e prevenzione nei disturbi e nelle patologie dell’alimentazione. Il Master si rivolge in particolare a medici, psicologi, assistenti sociali, biologi, dietisti, educatori, infermieri, giornalisti, esperti della comunicazione, della moda e della pubblicità, insegnanti e operatori nel campo della scuola e della formazione, operatori sanitari, operatori nel campo della moda, che intendono approfondire la problematica dell’alimentazione nei suoi aspetti medici, psicologici, relazionali, educativi, religiosi, filosofici, religiosi e culturali connessi al cibo e alle sue simbologie.

Il Master di II livello si propone di fornire gli elementi teorici di base relativi ai disturbi del comportamento alimentare nei diversi aspetti educativi, culturali, medici, dietistici, clinici e psicologici dell’alimentazione, con particolare riferimento a obesità, anoressia, bulimia, benge eating, alimentazione selettiva, neofobia; viste nelle modalità di sviluppo, in relazione all’età degli individui, alla diversità gravità, al momento ed al contesto sociale di sviluppo, allo sviluppo delle abitudini e delle preferenze alimentari, allo sviluppo della personalità, alla dimensione sociale del problema, alla dimensione culturale, alla dimensione relazionale, al contesto scolastico, alla realtà del mondo giovanile e all’influenza dei media, con riferimento a modelli teorici e clinici di intervento terapeutico integrato basato sul dialogo fra saperi diversi e incentrato sull’unicità della persona e del caso singolo.

Obiettivi del master:
- fornire gli elementi di base teorici e pratici per l’educazione ad una sana alimentazione nei vari cicli della vita: Infanzia, Adolescenza, Maturità e Terza età;
- fornire gli elementi di base per l’attività di prevenzione  nei diversi contesti sociali e lavorativi, al fine di contrastare la diffusione epidemica dei problemi medici, psicologici e sociali legati all’alimentazione ed alla nutrizione;
- fornire un’approfondita preparazione tecnica e pratica sulla diagnosi e il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare nei suoi vari aspetti educativi, medici, psicologici, psichiatrici;
- fornire gli elementi essenziali ad una qualificazione professionale di operatori capaci di lavorare in una prospettiva interdisciplinare, integrata che valorizzi i diversi saperi in relazione all’unicità della persona e dei casi;
- fornire gli elementi teorici-pratici per una strategia di intervento integrato nella prevenzione e trattamento dei disturbi dell’alimentazione.

Il Master è riservato a laureati in possesso di una laurea di vecchio ordinamento o di titolo di studio conseguito presso Università straniere che sia equipollente o in una laurea specialistica di nuovo ordinamento. Il numero massimo degli ammessi al Master è di 15 iscritti. Il numero minimo affinché il master venga attivato è di 5 iscritti. Qualora il numero delle domande di ammissione risulti superiore al contingente dei posti stabilito, l’ammissione al Master sarà subordinata ad una graduatoria per titoli. I Corsi per Master sono comprensivi di attività didattica frontale e di altre forme di addestramento, di studio guidato e di didattica interattiva, di livello adeguato al grado di perfezionamento e di formazione che si intende perseguire, per un numero di ore complessivamente non inferiore a 1500 ore di apprendimento comprensive di un eventuale periodo di tirocinio funzionale, per durata e per modalità di svolgimento, ai medesimi obbiettivi.

All’insieme delle attività suddette, integrate con l’impegno da riservare allo studio e alla preparazione individuale, corrisponde l’acquisizione da parte degli iscritti di 60 crediti complessivi. Il Master ha una durata di mesi 12 e prevede periodi di stage presso Aziende, Enti pubblici e privati, Imprese ospedaliere in regime di convenzione con l’Ateneo. La domanda dovrà essere presentata o fatta pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2009 all'indirizzo:
Segreteria del master europeo  in educazione e prevenzione Nei disturbi e Nelle Patologie dell’alimentazione
C/O Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Via D. Manin  numero 53  00185 Roma.
Telefono 06/4743669, fax 06/4743657, email meghnagi@uniroma3.it.

Alla domanda di preiscrizione dovranno essere allegati i seguenti documenti:
- titolo di diploma adeguato o dichiarazione sostitutiva attestante l’università presso la quale si è conseguita la laurea e il tipo di laurea, con l’indicazione della data e del voto;
- curriculum degli studi, delle attività professionali e di ricerca;
- autocertificazione di conoscenza della lingua italiana (per gli studenti stranieri) e di almeno un’altra lingua dell’Unione Europea (per i cittadini italiani);
- qualunque documento utile che attesti un’attività pregressa di studi,  di ricerca e di attività nel campo dei disturbi alimentari.
Nelle domande dovranno essere indicati con esattezza l'indirizzo, il numero telefonico, l’indirizzo di posta elettronica del candidato per la notifica delle eventuali comunicazioni.

Dopo la pubblicazione della graduatoria, gli ammessi dovranno perfezionare l’immatricolazione al master collegandosi a http://portalestudente.uniroma3.it. Al termine della procedura occorre stampare la domanda di immatricolazione e il bollettino di pagamento delle tasse. Soltanto dopo il pagamento del bollettino l’immatricolazione è considerata definitiva. La domanda di immatricolazione al Master dovrà successivamente essere inviata a mezzo posta entro il 31 gennaio 2010 al seguente indirizzo: Divisione Segreteria Studenti - Ufficio Corsi Post Lauream, via Ostiense 139, 00154 Roma. Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati i seguenti documenti:
- ricevuta del bollettino di iscrizione pagato entro il 31/01/2010 presso qualsiasi agenzia Unicredit - Banca di Roma;
- fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La tassa d’iscrizione è stabilita in Euro 1.400,00 da versare due rate: la prima di 700 Euro entro il 31 gennaio 2010, la seconda di 700 Euro entro il 30 giugno 2010. All’importo della prima rata vanno aggiunti la tassa Diploma di € 25,00 ed il pagamento del bollo virtuale di € 14,62. Il versamento non sarà rimborsabile per alcun motivo, tranne nel caso in cui il Master non venga attivato.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Master in prevenzione dei disturbi alimentari...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.11.23 alle 13:06:06 sul server IP 10.9.10.101