Riassunto della Rivoluzione russa: mappa concettuale, video e breve spiegazione

Di Barbara Leone.

Rivoluzione russa: riassunto della storia dell'Unione Sovietica, dalla rivoluzione di Lenin al totalitarismo di Stalin. Mappa concettuale, tesine e schema

RIASSUNTO RIVOLUZIONE RUSSA - Dalla Rivoluzione Russa di Lenin, durante la Prima Guerra Mondiale, all'affermazione del totalitarismo di Stalin, sono accaduti molti eventi importanti che hanno segnato la storia della Russia. Il ritorno in patria di Lenin ha determinato il futuro del paese e la nascita del primo stato socialista del mondo. Dal comunismo di guerra di Lenin alle purghe attuate da Stalin, dalla nuova politica economica ai piani quinquennali per lo sviluppo dell'industria, l'Unione Sovietica è diventata una delle potenze più importanti del mondo. Riassunti e temi svolti: iscriviti al gruppo su Fb

Guarda il video: La Rivoluzione russa

bandiera_unione_sovieticaLENIN E STALIN - Lenin e Stalin sono stati leader indiscussi, anche se hanno attuato una politica di terrore. La fine della Prima Guerra Mondiale aveva lasciato il paese in una situazione difficile. Inoltre la Russia era molto arretrata rispetto alle altre potenze mondiali. E bisognava prendere decisioni importanti per non restare indietro. Decisioni che spesso sono state imposte alla popolazione, anche se hanno portato il paese, sotto alcuni punti di vista, a migliorare.

TESINE SULLA RUSSIA DA LENIN A STALIN:
- La rivoluzione russa
- Rivoluzione russa e contesto storico
- Il totalitarismo
- L'URSS dalla nascita alla caduta

MAPPA CONCETTUALE RIVOLUZIONE RUSSA: DA LENIN A STALIN

VIDEO DI STORIA:
- La Prima Guerra Mondiale
- La rivoluzione industriale
- La rivoluzione russa

APPUNTI SULLA RUSSIA DA LENIN A STALIN:
- Rivoluzione russa e nascita dell'URSS
- Internazionale comunista e stalinismo
- Rivoluzione russa e stalinismo