Residenze universitarie: Fondazione RUI offre posti alloggio e sconti sulle rette

Di Chiara Casalin.

Fondazione RUI premia gli studenti meritevoli: un anno gratis negli alloggi universitari e rette dimezzate per premiare il talento

RESIDENZE UNIVERSITARIE - Valorizzare il talento e incentivare lo studio universitario di alto profilo. Questo l’intento delle iniziative della Fondazione RUI a favore dei candidati migliori che presenteranno domanda di ammissione alle residenze universitarie della Fondazione.
L’iscrizione all’università rappresenta spesso un impegno importante per le famiglie, che si raddoppia quando la Facoltà scelta si trova lontano da casa. Gli studenti fuori sede devono districarsi tra tante difficoltà: scegliere la stanza, trovare un affitto sostenibile, incontrare gli inquilini giusti, ambientarsi in una nuova città e orientarsi nella dimensione dell’università. In questo contesto dispersivo non è facile trovare aiuti e agevolazioni: non tutti possono usufruire delle borse di studio o hanno diritto ad accedere a un alloggio nelle case dello studente, perché per ottenere le agevolazioni il criterio prevalente rimane l’ISEE, la condizione economica, mentre il merito non incide in modo determinante.
Per molti rimane un sogno quello di poter studiare fuori casa senza spendere niente grazie al proprio talento e alla propria costanza.

Da non perdere: La guida per matricole alla vita universitaria

CONOCORSO POSTI ALLOGGIO STUDENTI MERITEVOLI - La Fondazione RUI premia i migliori candidati con l’iniziativa Il tuo anno gratis, un anno completamente gratuito o a retta dimezzata nelle sue residenze di Bologna, Genova, Roma, Trieste, e Verona. Altre agevolazioni sono disponibili grazie agli sgravi previsti dal programma Una marcia in più e alle convenzioni stipulate con enti quali INPDAP, Politecnico di Milano, Campus Bio-Medico, Roma Tre, Luiss, Università degli Studi di Genova e Università degli Studi di Verona.

Borse di studio 2014: come funziona

RESIDENZE STUDENTI UNIVERSITARI - Le residenze della Fondazione RUI, fondata nel 1959, sono luoghi di cultura universitaria aperti ai giovani della città, dove è possibile partecipare a convegni, seminari, attività didattica svolta in convenzione con le Università. La dimensione internazionale caratterizza i Collegi Universitari che sono spazio di scambio e confronto fra studenti dalle provenienze più diverse e che hanno scelto l’Italia come luogo dove formare la propria cultura e la propria professionalità.
Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre e tutte le informazioni sono disponibili sul sito nelle pagine dedicate alle Borse di studio e agli Alloggi gratis.
Per candidarsi all’ammissione e concorrere per le agevolazioni previste, bisogna registrarsi sulla piattaforma My College.

Per maggio informazioni consultate il bando del concorso Il tuo anno gratis.