Versioni di latino assegnate alla Maturità dal 1947 al 2009

Di Micaela Bonito.

Una pagina con cui potrai esercitarti liberamente e trovare la versione corretta degli anni precedenti. Un ottimo esercizio per allenarsi alla versione di Latino per la maturità e, verificando gli autori usciti negli anni precedenti, fare delle previsioni anche per quest'anno. Qui di seguito troverai l'autore, il titolo del brano assegnato e il passo dell'opera da dove è stata estratta la versione.




Dal 1947 al 1965
- Dal 1966 al 1989 - Dal 1992 al 2009



Dal 1947 al 1965


Anno

Autore 

Titolo del brano 

Opera 

Traduzione

1947

Cic.Un antico programma di governo democratico

De lege agraria II, 8-9

vai alla versione

1948

Cic.Arte e provvidenza nelle opere della natura

De natura deorum, II, 22

vai alla versione

1949

Cic.La ricchezza spirituale del sapiente

De republica, I, 27s

vai alla versione

1950

Sen.Sulla scelta degli amici

De tranquillitate animi, 7

vai alla versione

1951

Cic.Vita sociale e vita egoistica

De officiis, III, 25-26

vai alla versione

1952

Cic.Fierezza di Socrate davanti ai giudici

De oratore, I, 231-233

vai alla versione

1953

Cic.Vita e pericoli dell'homo novus

Verrine, V, 180-182

vai alla versione

1954

Cic.Incivilimento umano

Pro Sestio, 91-92

vai alla versione

1960
(I sess.)

Cic.Cicero Attico salutem dicit

Ad Atticum, I, 18,1

vai alla versione

1960
(II sess.)

Cic.La nobiltà della causa

De oratore, II, 334-335

vai alla versione

1961
(I sess.)

Cic.Vantaggio di essere cittadini romani

Verrine, II, 5, 167-168

vai alla versione

1961
(II sess.)

Cic.Impossibile il presentimento del futuro

De divinatione, II, 15-16

vai alla versione

1962
(I sess.)

Sen.Brevissima è la vita degli uomini

De brevitate vitae, X, 16,1-3

vai alla versione

1962
(II sess.)

Cic.Gli uomini sono nati per la vita sociale

De finibus, III, 65-66

vai alla versione

1963
(I sess.)

Quint.L'autore piange la morte del secondo figlio

Institutio oratoria, VI, proemio, 9-11

vai alla versione

1963
(II sess.)

Vell. Pat.Il discorso di Catone decide la condanna dei Catilinari

Storia romana, II, 35,3-5

vai alla versione

1964
(I sess.)

Vell. Pat.Marobòduo, re dei Marcomanni

Storia romana, II, 108-109 passim

vai alla versione

1964
(II sess.)

Sen.La morte di catone Uticense

Lettere, XXIV, 6-8 passim

vai alla versione

1965
(I sess.)

Plin. il G.Sensibilità sociale di un romano

Epistolario, VIII, 16 passim

vai alla versione

1965
(II sess.)

ApuleioLo specchio e l'uomo

Apologia, 15

vai alla versione



Dal 1966 al 1989


Anno

Autore 

Titolo del brano 

Opera 

Traduzione

1966
(I sess.)

Sen.Dentro di noi sono le cause dei maliLettere, 104, 19-21

vai alla versione

1966
(II sess.)
C. Mam.Le benemerenze di Giuliano l'Apostatanon reperibile

vai alla versione

1967
(I sess.)
Sen.Nullus hostis tam contumeliosus est quam voluptatesLettere, 39, 5-6

vai alla versione

1967
(II sess.)
Sen.Le difficoltà offrono occasione di azioni animoseDe providentia, I, 4,4-5

vai alla versione

1968
(I sess.)
Sen.Chi è onesto non ha mai nulla da nascondereLettere, 43, 2-5

vai alla versione

1968
(II sess.)
Cic.Contributo dell'eloquenza alla civiltà umanaDe inventione, I, 1 passim

vai alla versione

1969Petr.Caratteri della vera poesiaSatyricon, 118, 1-6 passim

vai alla versione

1971Gell.L'incontro di due poeti tragiciNotti attiche, 13, 2,2-6

vai alla versione

1974Cic.Gli inizi della civiltàDe inventione, I,2 passim

vai alla versione

1975Sen.Nessuno di noi è senza colpaDe ira, IV, 28,1-4

vai alla versione

1976Cic.La base della convivenza e della società umanaDe officiis, III, 21-23 passim

vai alla versione

1977Sen.Se vuoi vincere l'ira, soffoca le sue manifestazioniDe ira, V, 13,1-4

vai alla versione

1979Cic.L'immagine ideale del sapiente secondo gli stoiciDe finibus, III, 75-76

vai alla versione

1981Quint.L'elegia e la satira presso i RomaniInstitutio oratoria, X, 1,93-95

vai alla versione

1983Sen.I sapienti prevedono le azioni impetuose della fortuna, prima che accadanoAd Helviam matrem de consolatione, 5,1-4

vai alla versione

1984Tac.L'invasione del paese dei MarsiAnnali, I, 50-51

vai alla versione

1985Plin. il G.Inconvenienti delle votazioni segreteEpistolario, 4, 25

vai alla versione

1986Cic.Un processo importantePro Roscio Amerino, 5 passim, 53 passim

vai alla versione

1988Sen.Stravaganza di vita non giova alla filosofiaLettere, 5, 1-4 passim

vai alla versione

1989Tac.Non vi è eloquenza senza libertàDialogo sugli oratori, 36, 1-4

vai alla versione



Dal 1992 al 2005

Anno

Autore 

Titolo del brano 

Opera 

Traduzione

1992Petr.Serietà di studi e oculatezza di scelte alla base del successoSatyricon, 4, 1-4

vai alla versione

1994Macr.Nella conversazione non si deve mai mettere in imbarazzo l'interlocutoreSaturnali, 7, 3-5

vai alla versione

1995Cic.Chi propone leggi e regole di vita deve essere il primo ad osservarleDe republica, I, 34 passim

vai alla versione

1997Sen.L'uomo è per sua natura assetato di conoscenzaDe otio, 5 passim

vai alla versione

2000Vitr.La formazione dell'architettoArchitettura, I, 11-13

vai alla versione

2002Cic.Non c'è amicizia senza lealtàLaelius de amicitia, 18

vai alla versione

2003Sen.Il lento cammino della conoscenzaQuestioni Naturali, 7, 25

vai alla versione

2005Tac.Caso e necessitàAnnales, VI, 22

vai alla versione

2007Sen.De beneficiis 

vai alla versione

2009Cic.Clemenza e severitàDe officiis - Libro 01 - Parte 04vai alla versione