Test Invalsi 2017: la tabella di marcia delle prove

Di Maria Carola Pisano.

A due settimane dalle prove Invalsi 2017 ecco la scaletta e le procedure del test di terza media che avrà luogo il 15 giugno 2017

PROVE INVALSI 2017 TERZA MEDIA

Trano oggi un sospiro di sollievo gli studenti di terza media coinvolti nelle prove Invalsi 2017. L'Invalsi è un test di grande peso per i ragazzi dell'ultimo anno, la cui valutazione farà media con tutte le altre prove dell'esame di terza media. Una volta tornati a casa dalla prova, gli studenti hanno potuto consultare le griglie di valutazione, facendosi così un'idea generale dell'andamento del test.

Prove Invalsi 2017
Prove Invalsi 2017 — Fonte: istock

TEST INVALSI TERZA MEDIA 2017: LE SOLUZIONI DI ITALIANO E MATEMATICA

PROVE INVALSI TERZA MEDIA MATEMATICA

Quella di matematica sarà la prima prova del test Invalsi 2017 che gli studenti dovranno affrontare a partire dalle ore 8.30 del 15 giugno. I professori dovranno prima di tutto procedere a verificare che smartphone, tablet e qualsiasi altro apparecchio elettronico siano spenti. Solo dopo questo controllo, la prova di matematica verrà consegnata ai ragazzi. Ecco la tabella di marcia delle prove Invalsi 2017:

  • distribuzione della prova di matematica: gli studenti dovranno scrivere nome, cognome e classe sul fascicolo;
  • apertura delle prove e verifica, da parte della commissione d'esame, che gli studenti non abbiano lo stesso test (esistono infatti cinque versioni della stessa prova di matematica ma con le domande distribuite in ordine diverso per scoraggiare la copiatura);
  • spiegazione delle istruzioni, fase nella quale vi verrà ribadito il divieto d'uso della calcolatrice.

Dopo che tutte le informazioni saranno chiare, gli studenti di terza media potranno iniziare il test Invalsi di matematica e avranno a disposizione 75 minuti.

PROVE INVALSI TERZA MEDIA ITALIANO

Dopo il ritiro dei fascicoli di matematica, e dopo una pausa di 15 minuti, si passerà al test Invalsi di italiano. La durata è sempre di 75 minuti, rimane il divieto di usare apparecchiature elettroniche con le quali scattare foto o collegarsi a internet. La scaletta è la stessa della prova Invalsi di matematica e sarà cura dei professori controllare che non abbiate lo stesso fascicolo (anche del test di italiano esistono cinque versioni diverse).

Le prove Invalsi e l'esame di terza media 2017 si preannunciano dure ma, con i nostri suggerimenti di seguito, le affronterete senza alcun problema.

TEST INVALSI ED ESAME DI TERZA MEDIA 2017: TUTTE LE ISTRUZIONI PER L'USO