Pronomi Relativi

Di Micaela Bonito.

Approfondimento di studio sui pronomi definiti e indefiniti in latino (qui, quae, quod, quicumque, quaecumque, quodcumque, quisquis, quidquid, quicquic) con particolarità e regole grammaticali dettagliatamente spiegate. Il pronome relativo introduce la proposizione relativa ed è sempre in relazione, quindi concordato in genere e numero con un termine o una persona che sta nella proposizione precedente. Il caso del pronome relativo dipende, invece, dalla funzione che svolge nella proposizione in cui si trova

I pronomi relativi si dividono in definiti e indefiniti.

Il pronome relativo definito è:

- qui, quae, quod,  che, il quale, la quale, la qual cosa.
Si usa sia come aggettivo che come pronome

TRADUTTORE DI LATINO GRATIS>>


I pronomi relativi indefiniti sono:

- quicumque, quaecumque, quodcumque, chiunque, qualunque cosa.
È composto dal pronome qui che si declina e da una parte invariabile -cumque.

- quisquis, quidquid o quicquic, chiunque, qualunque cosa.
Manca del femminile. E' formato dal raddoppiamento del pronome relativo nella sua forma antica, quis.

APP DI LATINO>>


qui, quae, quod,  che, il quale, la quale, la qual cosa

 

Singolare

Plurale

 

masch.

femm.

neutro

masch.

femm.

neutro

Nom.

qui

quae

quod

qui

quae

quae

Gen.

cuius

cuius

cuius

quorum

quorum

quorum

Dat.

cui

cui

cui

quibus

quibus

quibus

Acc.

quem

quam

quod

quos

quas

quae

Abl.

quo

qua

quo

quibus

quibus

quibus

quicumque, quaecumque, quodcumque, chiunque, qualunque cosa

 

Singolare

 

masch.

femm.

neutro

Nom.

quicumque

quaecumque

quodcumque

Gen.

cuiuscumque

cuiuscumque

cuiuscumque

Dat.

cuicumque

cuicumque

cuicumque

Acc.

quemcumquq

quamcumque

quodcumque

Abl.

quocumque

quacumque

quocumque


Plurale

 

masch.

femm.

neutro

Nom.

quicumque

quaecumque

quaecumque

Gen.

quorumcumque

quorumcumque

quorumcumque

Dat.

quibuscumque

quibuscumque

quibuscumque

Acc.

quoscumque

quascumque

quaecumque

Abl.

quibuscumque

quibuscumque

quibuscumque

Il pronome relativo introduce la proposizione relativa ed è sempre in relazione, quindi concordato in genere e numero con un termine o una persona che sta nella proposizione precedente.
Il caso del pronome relativo dipende, invece, dalla funzione che svolge nella proposizione in cui si trova.

%(gallery 123)%