Primo giorno di scuola superiore: le figuracce degli studenti

Di Marta Ferrucci.

Primo giorno di scuola superiore, ecco le brutte figure degli studenti. Perchè dopo quasi tre mesi di vacanza, non tutti sono pronti a ricominciare!

PRIMO GIORNO DI SCUOLA SUPERIORE - A settembre si torna tra i banchi. Chi prima e chi dopo, questo è il mese in cui si fanno i conti con il rientro in classe. Tra entusiasmo e disperazione, ognuno vive il primo giorno di scuola in modo diverso, ed infatti c'è chi è entrato cantando nella classe sbagliata, chi è arrivato in ritardo mezzo addormentato, chi è cascato dalla sedia davanti alla prof e chi, al suono della campanella, se ne è andato a casa anzichè cambiare classe. Tema svolto sul primo giorno di scuola.

Ecco le brutte figure degli studenti, fatte il primo giorno di scuola.

Alessandro: "Finita l'ora dovevamo cambiare aula. Mi ero dimenticato ke il prof aveva detto di andare in un'altra aula, xkè la nostra era occupata da una terza ke stava svolgendo un esame. Così entro di corsa nella classe sbagliata, aprò la porta, vedo quelli ke pensavo fossero i miei compagni e inizio ad urlare un canto ultras. La terza iniziò ad urlare dall'altra parte e allora mi resi conto di aver sbagliato aula.........i prof mi sgridarono x circa mezz'ora".

Guarda il video Come sopravvivere al rientro in classe: i consigli della psicologa

Francesco: "La notte prima il primo giorno di scuola, nn riuscivo a dormire, avevo puntato 3 sveglie...la mattina, nn ne ho sentita neanche 1 e mi sveglio verso le 8,15, la campanella suonava alle 8,25, allora mi alzo di fretta, riesco a lavarmi a malappena la faccia, mi vesto (si fa x dire, visto che x strada continuavo avestirmi) e parto x andare a scuola (a piedi) arrivo alle 8,40, davanti la porta trovo il segretario che mi dice "iniziamo bene..." e dentro tutti quelli del primo anno che enivano smistati nelle cassi (io già ero stato chiamato) che mi guardavo, io tutto spettinato con la faccia shokata dal sonno (ke figura) e questo era il primo giorni di superiori".

Leggi: come vestirsi il primo giorno di scuola

Clauzzina: "Io, quando tutti sono andati in palestra, pensavo che fosse suonata la campanella e che fossero andati a casa: sono uscita e non mi hanno trovata più. Secondo giorno delle superiori...".

Giuseppe: "Il primo giorno di superiori ho perso l'autobus...........sono arrivato in classe che erano le 9 (si entra alle 8:30......) poi invece di entrare nella mia classe sono entrato in una 5°...io non accorgendomi di nulla dico ''scusate per il ritardo'' vedo che sono ragazzi grandi e dico ''ops ho sbagliato classe'' e tutti che si mettono a ridere...che figura quella mattina".

Lorenzo: "Quando il primo giorno sentimmo suonare la campanella pensammo che fosse come alle elementari (quando la campanella suonava si usciva), così abbiamo fatto gli zaini e siamo partiti (la prof era gia uscita per il cambio)... ovviamente il bidello ci ha fermato e ci siamo beccati poi una nota sul registro... begli anni."

Hista: "(...) stavo dondolando con la sedia e la sedia si è rotta e come se non bastasse non riuscivo più ad alzarmi e tutto questo davanti alla prof che figure questa si che è una figura di kakka"