Traccia prima prova maturità 2018: Gabriele D’Annunzio

Di Valeria Roscioni.

Tracce maturità 2018: sarà D’Annunzio l'autore scelto dal MIUR per la prima prova di quest'anno? Ripassa con noi per l'analisi del testo

TRACCIA SU D'ANNUNZIO PRIMA PROVA MATURITA'

PRIMA PROVA 2018: TRACCIA MATURITà SU GARBRIELE D’ANNUNZIO

Chi uscirà quest'anno nella traccia di analisi del testo della prima prova? I maturandi che preferiscono confrontarsi con l'analisi e l'interpretazione di un brano o una poesia, rispetto alle tracce che richiedono delle capacità più creative, se lo chiedono da un po'. Per la maturità 2018 la scelta cadrà su un autore noto agli studenti, oppure il Ministero spiazzerà tutti e, com'è successo con Magris e Umberto Eco, proporrà loro un personaggio molto più recente e poco studiato a scuola?
In attesa della risposta ufficiale che arriverà solo il 20 giugno (giorno della prima prova e del fischio d’inizio degli Esami di Maturità) Studenti.it sta accompagnando i maturandi nel loro percorso di studio. Oggi ci prepariamo per un'eventuale traccia su Gabriele D'Annunzio.

TRACCIA PRIMA PROVA : D’ANNUNZIO ALLA MATURITA’ 2018

Traccia su Gabriele D'Annunzio prima prova maturità
Traccia su Gabriele D'Annunzio prima prova maturità — Fonte: ansa

Effettivamente il poeta vate manca dalle tracce della Maturità almeno dal 1999 e potrebbe essere scelto come autore per la prima prova 2018 qualora il Miur decidesse di proporre ai ragazzi un brano poetico.
Nel caso in cui le cose stessero davvero così, ecco tutto quello che devi assolutamente sapere su questo autore per prepararti alla prima prova.

TRACCE MATURITA’ 2018: TUTTI GLI AUTORI DELLA PRIMA PROVA

L'autore prescelto dal Miur per la traccia della prima prova, però, potrebbe non essere D'Annunzio e, quindi, il ripasso deve andare avanti. Ecco le fonti con tutti gli appunti e i riassunti di cui hai bisogno: