Maturità 2017: dal Miur le tracce sbagliate per la prima prova

Di Maria Carola Pisano.

In periodo di maturità, il rischio di sbagliare è dietro l'angolo (anche per il Miur). Ecco cosa succede se il Ministero sbaglia le tracce di prima prova 2017

MIUR MATURITA' 2017

Tra appunti, riassunti, ricerca di tracce e disperazione, gli studenti della maturità 2018 non sanno più dove cercare conforto. Durante la ricerca - a tratti estenuante - di indizi sulla prima prova di domani 21 giugno, si sono imbattuti su un errore proprio del Ministero dell'Istruzione. Cosa sarà successo così grave per scatenare anche la grande reazione social? Per domani vi consigliamo di puntare la sveglia all'alba, meglio se al volume più forte. L'appuntamento con la prima prova è sempre più vicino e non resta che prepararsi su anniversari e le ricorrenze per lo scritto di italiano.

Maturità 2017: tracce sbagliate dal Miur
Maturità 2017: tracce sbagliate dal Miur — Fonte: redazione

MATURITA' 2017 NOVITA': LE TRACCE SBAGLIATE

Delle poche certezze che gli studenti hanno in questo momento, una dovrebbe essere ferma: ovvero l'accuratezza del Ministero dell'Istruzione nell'erogare pratiche e tracce per le prove di maturità 2017. Ed è per questo che, quando sul sito del Miur è comparso il refuso in foto, sui social hanno cominciato a piovere critiche - e non solo dagli studenti. Sbagliare è umano: ma siamo davvero sicuri che un errore del genere, a qualche ora dalla prima prova 2017 sia appropriato?

Dopo la figura brutta sui social, ecco subito il comunicato del Miur che, dopo aver corretto "traccie" in tracce, chiarisce la posizione del Ministero nei confronti dello sbaglio. Stando al comunicato ufficiale, si tratta di un errore di battitura commesso dal fornitore tecnico dei contenuti sul sito del Miur. Il refuso non solo rappresenta un danno di immagine per l'Istituzione, ma è uno scivolone che non è passato inosservato agli occhi dei maturandi. 

Scaramanzia da maturità: ecco 5 cose che devi fare per avere fortuna con le prove d'esame

PREPARATI ALLA PRIMA PROVA: GUIDE E DRITTE PER SVOLGERE TUTTE LE TRACCE MATURITA' 2017