Prima prova maturità 2017: ecco perchè l'analisi del testo non sarà di Pirandello o Dario Fo

Di Marta Ferrucci.

Si cominciano a fare ipotesi sulle tracce della prima prova di maturità 2017. Nonostante eventi ed anniversari importanti, ci sono degli autori che hanno meno probabilità di altri di essere scelti dal Miur. Ecco perchè

TRACCE PRIMA PROVA MATURITA' 2017

Traccia prima prova maturità 2017: di chi sarà l'analisi del testo? Ci sono un paio di anniversari ed eventi che potrebbero far pensare su chi potrebbe ricadere la scelta del Miur ma, guardando alle tracce degli anni precedenti, queste ipotesi diventano molto meno scontate.

Resta aggiornato sulle tracce: iscriviti al gruppo FB Maturità 2017

ANALISI DEL TESTO 2017 SU PIRANDELLO?

Luigi Pirandello alla maturità 2017?
Luigi Pirandello alla maturità 2017? — Fonte: getty-images

Come abbiamo scritto nel Tototesame per la maturità 2017, quest'anno ricorrono i 150 anni della nascita di Luigi Pirandello e sarebbe facile pensare che proprio di questo autore potrebbe essere il brano che sceglierà il Miur.
Tuttavia una traccia su Pirandello (tratta dall'atto primo de Il piacere dell'onestà) è uscita già nel 2013. Ovvio che non basta questo a farlo uscire di scena ma considerando che, a questo, si aggiunge anche il fatto che brani di prosa sono usciti sia nell'analisi del testo 2015 (Il sentiero dei nidi di ragno di Calvino) che nel 2016 (Su alcune funzioni della letteratura di Umberto Eco) sembra davvero impossibile che il Miur scelga di proporre un testo in prosa per il 3° anno consecutivo.

ANALISI DEL TESTO: TRACCIA SU DARIO FO?

Dario Fo alla maturità 2017
Dario Fo alla maturità 2017 — Fonte: getty-images

Lo scorso 13 ottobre si è spento Dario Fo, il famoso scrittore, drammaturgo, uomo di teatro a 360°... nonchè premio Nobel per la letteratura nel 1997. Così come lo scorso anno il Miur ha proposto una traccia su Umberto Eco morto qualche mese prima degli esami di Stato, si potrebbe pensare allo stesso modo che stavolta tocchi a Dario Fo. Tuttavia, anche in questo caso, per l'analisi del testo il Miur dovrebbe scegliere un brano di prosa e sarebbe il 3° anno consecutivo.

ANALISI DEL TESTO 2017: TRACCIA SU UMBERTO SABA

Umberto Saba per l'analisi del testo della maturità 2017
Umberto Saba per l'analisi del testo della maturità 2017 — Fonte: ansa

Per la maturità 2017 poesia di Umberto Saba potrebbe essere la scelta più logica: quest'anno ricorrono i 60 anni della morte del poeta e scrittore triestino che, l'ultima volta, si è visto agli esami di Stato nel 2000 con la poesia La ritirata in piazza Aldrovandi a Bologna.

ANALISI DEL TESTO: LE TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

Per farsi una idea delle scelte del Miur negli anni precedenti e vedere come si sono alternate prosa e poesia, può essere utile dare uno sguardo alle tracce della prima prova di maturità degli anni precedenti.

  • 2000 - Poesia - Umberto Saba, La ritirata in piazza Aldrovandi a Bologna
  • 2001 - Prosa - Cesare Pavese, La luna e i Falò
  • 2002 - Poesia - Salvatore Quasimodo, Uomo del mio tempo
  • 2003 - Prosa - Pirandello, Il piacere dell'onestà, atto primo
  • 2004 - Poesia - di Eugenio Montale, La casa sul mare
  • 2005 - Prosa - Dante Alighieri, Commedia, Paradiso, XVII, vv.106-142
  • 2006 - Poesia - Ungaretti, L'Isola dal Sentimento del tempo
  • 2007 - Prosa - Dante, Il canto 11 del paradiso
  • 2008 - Poesia - Montale, Ripenso il tuo sorriso
  • 2009 - Prosa - Svevo, Prefazione della Coscienza di Zeno
  • 2010 - Prosa - Primo Levi, La ricerca delle radici
  • 2011 - Poesia - Ungaretti, Lucca
  • 2012 - Montale, Ammazzare il tempo
  • 2013 - Prosa - Claudipo Magris, L’infinito viaggiare
  • 2014 - Poesia - Salvatore Quasimodo, Ride la gazza nera sugli aranci, ed è subito sera
  • 2015 - Prosa - Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno
  • 2016 - Prosa - Umberto Eco, Su alcune funzioni della letteratura

Il Miur non si fa incasellare in schemi troppo prevedibili anche se negli anni abbiamo visto che autori di cui ricorrevano anniversari importanti, in un modo o nell'altro, sono entrati a far parte delle molteplici tracce presenti all'interno del primo scritto. Dunque, se non troveremo Pirandello e Fo nell'analisi del testo, probabilmente faranno la loro comparsa tra le tracce delle altre tipologie. Se però volete cavalcare gli anniversari per sviluppare la vostra tesina di maturità, qui trovate percorsi già svolti con tanti collegamenti da cui prendere spunto!