Il parco sotto esame: premi per tesi di laurea

Di Redazione Studenti.

Il Parco fluviale Gesso e Stura ha indetto il bando di concorso "Il parco sotto esame", con il patrocinio della Regione Piemonte e di Piemonte Parchi, per l'assegnazione di 3 premi ed 1 borsa di studio per tesi di laurea e di dottorato

Il Parco fluviale Gesso e Stura, istituito recentemente come area protetta regionale e gestito dal Comune di Cuneo, intende promuovere l’attività di ricerca e di studio relativa ai vari aspetti ed alle varie tematiche che possano afferire al suo territorio, nell’intento di accompagnare il parco nella sua crescita anche sotto tale punto di vista. Nell’ambito di tale attività di promozione della ricerca e di riqualificazione del territorio fluviale, il parco ha indetto il bando di concorso “Il parco sotto esame”, con il patrocinio della Regione Piemonte e di Piemonte Parchi. Il concorso prevede l'assegnazione di 3 premi ed 1 borsa di studio per tesi di laurea (triennali, specialistiche o vecchio ordinamento) e di dottorato di qualsiasi disciplina, aventi ad oggetto temi relativi al territorio del Parco fluviale Gesso e Stura ed il suo territorio di influenza.

Sono state istituite due categorie di concorso:
- categoria A: tesi discusse dopo il 31/07/2005;
- categoria B: tesi discusse nel periodo precedente al 31/07/2005.
Saranno assegnati i seguenti premi:
- un premio, del valore di 1000,00 euro per la migliore tesi tra quelle discusse dopo il 31 luglio 2005;
- due premi, del valore di 500 euro cadauno per le due tesi migliori tra quelle discusse prima del 31 luglio 2005;
- una borsa di studio, del valore di 2000 euro, a favore di uno studente che abbia concorso
nella categoria A, per lo svolgimento di uno stage presso il parco, della durata di 4 mesi, al fine di approfondire argomenti affrontati nella tesi e risultati di particolare interesse.

Per l’ammissione al concorso i candidati devono aver conseguito la laurea presso Università italiane o estere, pubbliche o private, legalmente riconosciute e aver discusso tesi di laurea (specialistica, triennale o vecchio ordinamento) e di dottorato di carattere naturalistico, storico, socioeconomico, architettonico, purché riguardanti temi relativi al territorio del Parco fluviale Gesso e Stura. Le domande di ammissione al concorso dovranno essere spedite a mezzo raccomandata A/R entro e non oltre il 30 aprile 2009, al seguente indirizzo: Parco fluviale Gesso e Stura c/o Comune di Cuneo, Via Roma 28, 12100 Cuneo. Sulla busta dovrà essere indicata la dicitura: Bando di Concorso “Il parco sotto esame”. La documentazione potrà essere consegnata anche a mano presso la segreteria del parco a Cuneo in Piazza Torino 1 (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e dal lunedì al giovedì dalle 14:00 alle 17:00).

La domanda dovrà contenere la seguente documentazione:
- domanda di partecipazione in carta libera sul modulo fac-simile allegato al bando che si può scaricare sul sito del Parco fluviale, comprendente nome, cognome, luogo e data di nascita del candidato, codice fiscale, domicilio, il proprio consenso al trattamento dei dati personali e una dichiarazione con cui si autorizza il parco ad utilizzare la tesi per eventuali fini istituzionali e divulgativi;
- per la categoria A una copia della tesi su supporto cartaceo ed una in formato digitale, per la categoria B soltanto una copia cartacea;
- un breve abstract (non più di 3 cartelle) che sintetizzi i punti salienti sviluppati nella tesi ed indichi le conclusioni a cui essa è arrivata;
- certificato rilasciato dall’Università o autocertificazione che attesti data della discussione, titolo della tesi e votazione finale.

L’assegnazione del premio verrà comunicata ai vincitori presumibilmente nel mese di ottobre e la premiazione avverrà successivamente, in data che verrà comunicata. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito del Parco fluviale o richiedere direttamente alla Segreteria del parco all'indirizzo email parcofluviale@comune.cuneo.it o al numero di telefono 0171/444501.