Come studiare in Europa

I Governi dell'Unione Europea offrono annualmente borse di studio ai cittadini dei Paesi membri

di Redazione Studenti 17 aprile 2007

Borse di studio del Ministero degli Affari Esteri per il Collegio d'Europa:

 

Il Collegio d'Europa è una prestigiosa istituzione di formazione accademica post-laurea con sede a Bruges (Belgio) e Natolin (Polonia), nella quale è possibile frequentare un Master in Studi Europei della durata di un anno accademico con lezioni in lingua inglese e francese, nel campo del Diritto, Economia, Scienze Politiche e dell'Amministrazione.

La Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Affari Esteri offre annualmente borse di studio a sostegno dei cittadini italiani laureati e laureandi che intendono partecipare al Programma di studi del Collegio .

Per saperne di più clicca qui!

Tirocini presso le istituzioni comunitarie

Per favorire esperienze di mobilità in ambito europeo esiste una serie di opportunità per effettuare tirocini presso le seguenti istituzioni dell'Unione Europea:

Commissione Europea
Segretariato generale del Consiglio dell'UE
Parlamento europeo
Comitato delle Regioni
Comitato Economico e Sociale Europeo
Corte di Giustizia delle Comunità Europee
Corte dei Conti Europea
Mediatore Europeo
Banca Centrale Europea
Banca Europea per gli Investimenti
I requisiti per le candidature e le modalità di partecipazione e sono disponibili sui siti Internet delle istituzioni comunitarie indicate.

Borse di studio per italiani residenti all'estero (IRE):

Apposite borse di studio in Italia sono previste per italiani stabilmente residenti all'estero . Queste borse sono disponibili per gli italiani residenti nei seguenti Paesi tutti extra-UE: Australia, Argentina, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Congo Brazzaville, Egitto, Eritrea, Etiopia, Giordania, Messico, Perù, Siria, Stati Uniti, Sud Africa, Tunisia, Uruguay e Venezuela.

Per saperne di più leggi il bando

Borse di studio per l'Istituto Universitario Europeo

I Paesi dell'Unione Europea prevedono borse di studio per i propri laureati presso l'Istituto Universitario Europeo .
L'Istituto accoglie studenti-ricercatori che desiderano ottenere un dottorato di ricerca alla fine di un ciclo di studi di tre anni. Vengono ammessi i titolari di un diploma di laurea con 110 e lode o di un diploma straniero equivalente.

Il Ministero degli Affari esteri – Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale e Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo contribuisce a borse di studio per la frequenza dell'IUE da parte di studenti provenienti dai Paesi dell'Europa Centro Orientale; dall'Albania, dalla Bosnia Erzegovina, dall'Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e dalla Serbia-Montenegro; dalla Federazione Russa e della Comunità degli Stati Indipendenti; dai Paesi della sponda Sud e Est del Mediterraneo.

Per saperne di più visita il sito

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

1
Commenti

Giulia mercoledì, 20 giugno 2012

Borse di studio - Dottorati all'estero

Ciao! non ho trpvato come contattare i responsabili in privato quindi lascio un commento qui.

Sono residente in Sicilia, ma da qualche mese mi trovo a Londra a svolgere un dottorato di ricerca non retribuito. Cerco disperatamente una borsa di studio. Mi potete aiiutare? grazie

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Come studiare in Europa...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.11.01 alle 07:51:38 sul server IP 10.9.10.101