Piano dei conti in una azienda

Di Barbara Leone.

Brevi annotazioni su come è sviluppato il piano dei conti in un azienda con un esempio relativo ad una impresa mercantile individuale. Il piano dei conti è un prospetto nel quale sono elencati i conti che si prevede di attivare presso una determinata azienda per la determinazione delle operazioni necessarie per operare le sintesi di fine periodo. Il piano dei conti va elaborato anche in previsione dei possibili sviluppi dell’attività aziendale, così da non dover apportare ad esso frequenti variazioni

Il piano dei conti è un prospetto nel quale sono elencati i conti che si prevede di attivare presso una determinata azienda per la determinazione delle operazioni necessarie per operare le sintesi di fine periodo. Il piano dei conti va elaborato anche in previsione dei possibili sviluppi dell’attività aziendale, così da non dover apportare ad esso frequenti variazioni. Questa scrittura deve comunque essere tale da permettere l’aggiunta di nuovi conti che la gestione richiedesse via via di attivare.

Gli scopi per i quali viene disposto il piano dei conti sono:
- offrire ai contabili una guida per la composizione di scritture definendo i conti da addebitare e da accreditare;
- facilitare la redazione del bilancio nel rispetto della legge e dei principi contabili;
- consentire un analisi di elementi reddituali e patrimoniali a seconda delle esigenze del soggetto aziendale;
- agevolare gli adempimenti fiscali.

Esempio di un piano dei conti: impresa mercantile individuale

Immobilizzazioni immateriali

0101 costi di impianto
0102 costi di ampliamento
0108 software
0109 avviamento
0111 fondo ammortamenti costi di impianto
0112 fondo ammortamento costo di ampliamento
0118 fondo ammortamento software
0119 fondo ammortamento avviamento

Immobilizzazioni materiali

0201 terreni
0202 fabbricati
0203 impianti
0204 macchinari
0205 attrezzature
0206 mobili
0207 macchine d’ufficio
0208 automezzi
0209 imballaggi durevoli
0211 anticipi su immobilizzazioni materiali
0212 fondo ammortamento fabbricati
0213 fondo ammortamento impianti
0214 fondo ammortamento macchinari
0215 fondo ammortamento attrezzature
0216 fondo ammortamento mobili
0217 fondo ammortamento macchine d’ufficio
0218 fondo ammortamento automezzi
0219 fondo ammortamento imballaggi

Immobilizzazioni finanziarie

0301 mutui attivi

Rimanenze

0401 magazzino merci
0402 magazzino imballaggi
0403 magazzino materie di consumo
0409 anticipo a fornitori di merci e materiali

Crediti di fornitura o commerciali

0501 crediti vs clienti
0502 crediti diversi
0503 cambiali attive
0504 effetti sconto
0505 effetti all’incasso
0506 effetti insoluti
0507 effetti in sofferenza
0508 crediti insoluti
0509 assegni ferroviari
0510 ricevuta al dopo incasso
0526 anticipazioni per conto clienti
0527 anticipazioni per conto forniture
0530 clienti conto fatture da emettere
0535 crediti da liquidare
0541 fondo svalutazione crediti
0542 fondo rischi su crediti.