Tutti a Pamplona: c'è la Festa di San Firmino

Di Redazione Studenti.

La caratteristica corsa dei tori per le strade per le strade di Pamplona è nell'immaginario di tutti un evento carico di paura e folle divertimento, ma la città della Navarra offre tanto altro divertimento!

Dal 6 al 14 luglio la Festa di San Firmino infiamma Pamplona. E' la più famosa festa di piazza di tutta la Spagna, e una delle più celebri del mondo.

La caratteristica corsa dei tori per le strade per le strade di Pamplona è nell'immaginario di tutti un evento carico di paura e folle divertimento. Per nove intensi giorni di festa nella cittadina della Navarra saranno protagonisti i tori che nei quotidiani "encierros", sfideranno in prove di coraggio gli impavidi "Sanferimines".

Tutte le mattine si attenderà alle otto in punto l'apertura dei cancelli: per pochi ma intensi minuti, una moltitudine di ragazzi vestita con i tradizionali abiti rossi e bianchi, correrà incalzata dai tori lungo un tracciato di poco meno di un chilometro che parte dalla "Cuesta de Santo Domingo" e si conclude nella "Plaza de toros".

Ma San Firmino non è solo corride, per una settimana la città è un pullulare di sfilate, concerti, sagre. Questa antica e sanguigna festa spagnola si concluderà la mezzanotte del 14 luglio, quando nella Piazza del Municipio tutti i partecipanti si ritroveranno per cantare "Pobre de mí" (Povero me) e salutare San Firmino fino alla prossima edizione.

Link utili:
Sito ufficiale della manifestazione
Voli per Saragozza dall'Italia
Autobus da Saragozza a Pamplona
Alberghi a Pamplona
Tutte le offerte di voli low cost
Forum Viaggi di Studenti.it