Orientamento università: scopri il corso di laurea in Tecniche Audioprotesiche

Di Chiara Casalin.

Devi scegliere l’università? Scopri di più sul corso in Tecniche Audioprotesiche, un percorso di studi in forte crescita che fornisce ottimi sbocchi professionali

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO: CORSO DI LAUREA IN TECNICHE AUDIOPROTESICHE – Stai cercando un corso di studi in ambito sanitario che ti permetta di avere buone opportunità di lavoro dopo la laurea?

Oggi ti parliamo del corso di laurea in Tecniche Audioprotesiche, un percorso di studi attivo in 12 università italiane e che può formarti in un campo in cui ci sono ottime possibilità di fare carriera.

CORSO DI LAUREA IN TECNICHE AUDIOPROTESICHE - Il corso di laurea in Tecniche Audioprotesiche ha durata triennale e rientra tra i corsi di laurea ad indirizzo sanitario. Per accedervi infatti è necessario superare il test di ingresso del 4 settembre per le professioni sanitarie in uno dei 12 atenei italiani che propongono questo corso.
Per l’anno accademico 2015/16 c’è un’interessante novità: il corso è stato attivato anche presso l’università di Padova, importante e rinomato polo accademico del Nord Est, che mette a disposizione il più alto numero di posti per le nuove matricole!
Non perdere questa opportunità, iscriviti!

Qui di seguito indichiamo l’elenco delle università italiane in cui trovate il corso in Tecniche Audioprotesiche e i posti disponibili per ognuna:

- Università di Padova: 125 posti (50 per la sede di Padova e 75 per la sede di Treviso)
- Università di Pisa: 30 posti
- Università Statale di Milano: 25 posti
- Università di Parma: 21 posti
- Università di Bari: 20 posti
- Università di Torino: 18 posti
- Università di Roma Sapienza: 15 posti
- Università di Genova: 15 posti
- Università di Napoli Federico II: 15 posti
- Università di Catania: 11 posti
- Università di Messina: 10 posti
- Università di Roma Tor Vergata: 10 posti

ORIENTAMENTO UNIVERSITA’, LAUREA IN TECNICHE AUDIOPROTESICHE – Durante questo percorso di studi, gli studenti possono apprendere tutte le nozioni per diventare Audioprotesista, figura professionale ancora poco diffusa in Italia ma molto ricercata dalle aziende che operano nel settore.
L’audioprotesista è un operatore sanitario che lavora su prescrizione del medico e si occupa della fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la prevenzione e la correzione dei deficit uditivi.

CORSO DI TECNICHE AUDIOPROTESICHE - Il percorso di studi in tecniche audioprotesiche consente ai suoi studenti di formarsi non solo in modo teorico ma anche pratico perché è previsto un periodo di tirocinio professionalizzante a partire dal primo anno di studi. Proprio il tirocinio è un momento fondamentale che aiuta i ragazzi ad avvicinarsi al mondo del lavoro e a essere consapevoli delle loro scelte professionali.
Per saperne di più basta cercare la pagina del corso di laurea in Tecniche audioprotesiche sui siti degli atenei elencati e consultare il manifesto degli studi per scoprire tutti i dettagli sulle materie insegnate, il tirocinio formativo e le indicazioni per iscriversi al corso.