Io mi oriento on line! Lo Sportello Virtuale dell'Orientamento

Di Elisa Chiarlitti.

Da Unioncamere un nuovo servizio che aiuta l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro

ORIENTAMENTO AL LAVORO - E’ arrivato Io mi oriento on line! lo Sportello Virtuale dell’Orientamento di Unioncamere. Si tratta di un nuovo strumento interattivo, on line sul portale FILO, che accompagna i giovani nel passaggio tra livelli e percorsi di studio, e da questi al mondo del lavoro. Basato anche sulla valorizzazione di tecnologie 2.0, è accessibile da PC, LIM, tablet e smartphone. Genera servizi e risultati personalizzati on line che aiutano e supportano gli utenti nella costruzione dei loro percorsi di formazione e lavoro.

11 parole per rendere il tuo CV efficace

Tutto ciò a partire dai dati del Sistema Informativo Excelsior, del Registro Imprese delle Camere di commercio (Movimprese) e dell’indagine sulle caratteristiche dei neo imprenditori condotta da Unioncamere nell’ambito dell’Osservatorio sulla demografia delle imprese. Sono messi a disposizione di operatori e utenti attraverso la realizzazione, in chiave semplificata e divulgativa, di supporti integrati con altri a livello nazionale e territoriale sui temi del mercato del lavoro e più in generale sui sistemi economico-produttivi, rilevati sia dal Sistema camerale che da altre fonti conoscitive istituzionali a carattere ufficiale. In prospettiva, le informazioni tratte dai patrimoni statistici descritti saranno arricchite da test, guide, consigli, testimonianze e racconti di esperienze personali utili per il percorso formativo-professionale da intraprendere e la ricerca attiva del lavoro.

Come affrontare un colloquio di lavoro di gruppo

Allo sviluppo dello Svo stanno collaborando con Unioncamere: Si.Camera (che cura anche le attività di gestione e implementazione del portale Filo), Edizioni Sonda, Fondazione Istituto Guglielmo Tagliacarne Gruppo Clas e AM SERVIZI.

SPORTELLO VIRTUALE ORIENTAMENTO - Per cominciare la navigazione nello Sportello Virtuale dell’Orientamento occorre prima di tutto registrarsi su svo.filo.unioncamere.it e poi compilare un breve questionario di profilazione, così da permetterci di restituire all’utente servizi e output personalizzati.

Fai il test: Scopri se la tua strategia di ricerca di un lavoro è efficace

Il questionario si compone di poche e semplici domande che riguardano il profilo: dati anagrafici, studi, interessi, territori dove si vorrebbe lavorare, studiare o avviare una impresa. Raccolte ed elaborate le informazioni, lo sportello restituisce guide statistico-informative personalizzate su interessi e esigenze mirati.

Le guide consentiranno di conoscere meglio il territorio prescelto e le possibilità che offre, e di orientarsi con maggiore consapevolezza nella costruzione del proprio percorso professionale.