Dai supermercati PAM arrivano le offerte di lavoro part-time per studenti

Di Marta Ferrucci.

Importante catena di supermercati offre l'opportunità a tanti studenti di fare una prima esperienza professionale conciliando studio e lavoro; un'occasione sia per chi vorrà crescere in azienda, sia per chi, dopo la laurea, vorrà far valere quell'esperienza altrove

Sono tanti gli studenti che al percorso universitario decidono di affiancare un lavoro part-time che gli consenta di mantenersi agli studi e di essere autonomi rispetto alla famiglia. Oggi anche i supermercati PAM sono alla ricerca di studenti part-time da inserire all'interno dei 130 punti vendita presenti in tutta Italia. PAM cerca giovani tenaci che si impegnano per raggiungere i loro obiettivi, che mettono passione in quello che fanno e desiderano fare un'esperienza nel commercio. TEST: hai la stoffa per diventare dirigente? >>

E DOPO LA LAUREA?
Finiti gli studi c'è la possibilità di continuare a lavorare in PAM ampliando la propria responsabilità all'interno del supermercato attraverso un percorso di crescita (in aula e sul campo) all'interno dell'azienda che consentirà di sviluppare capacità e competenze.

Le 10 professioni meglio pagate del futuro >>

Al termine del periodo di formazione i giovani laureati potranno assumere la guida di un supermercato o di un reparto all'interno di un ipermercato. Questo -tiene a precisare l'azienda- è stato il punto di partenza per moltissimi manager di oggi.

COME CANDIDARSI?
1) Prepara il tuo c.v. >>
2) Prepara la tua lettera di presentazione >>
3) Invia il tuo c.v. a PAM >>

... E POI? ASPETTA LA CHIAMATA DI PAM E PREPARATI AL COLLOQUIO:
Colloquio di lavoro, se lo conosci lo superi! >>
Le 5 domande del colloquio che decidono se sarai assunto >>