Lavoro all’estero: si assumono 100 infermieri a Londra

Di Chiara Casalin.

Offerta di lavoro per 100 infermieri in Inghilterra. Si assumono anche giovani senza esperienza. Ecco i dettagli dell’opportunità

LAVORO ALL’ESTERO INFERMIERI – Sei un neolaureato in infermieristica o un infermiere che vorrebbe trovare lavoro all’estero?

La CPL Nursing, agenzia di reclutamento di personale per ospedali e strutture situate in Inghilterra e Irlanda, cerca 100 infermieri anche senza esperienza per assunzioni a tempo indeterminato presso l’ospedale St. George di Londra e il Royal Devon & Exeter Hospital situato nel Sud dell'Inghilterra.

Focus: Trovare lavoro all'estero, ecco i 10 Paesi che offrono più opportunità nel 2015

OFFERTE LAVORO INFERMIERI ESTERO – Le selezioni si terranno a Milano e a Roma il 17, 18 e 19 febbraio 2015, quindi rimane ancora poco tempo per candidarsi! I candidati che supereranno i colloqui con successo saranno assunti con contratti di lavoro a tempo indeterminato con una retribuzione annua che varia dai 32,400 a 42,300 euro a seconda dell’esperienza accumulata.

Da non perdere: Colloquio di lavoro in inglese, ecco le domande e i consigli per rispondere

LAVORO ESTERO INFERMIERI – I requisiti richiesti per partecipare alle selezioni sono:
- laurea in infermieristica
- conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2
- voglia di trasferirsi a Londra

L’offerta di lavoro scade fra pochi giorni, quindi se siete interessati a questa opportunità di lavoro all’estero per infermieri e volete partecipare alle selezioni leggete l’annuncio di lavoro completo e inviate il vostro curriculum vitae in inglese all’indirizzo e-mail: michela.carmagnani@cplhealthcare.com entro martedì 17 febbraio.
Good luck!