Numero chiuso Medicina 2014: per superare il test basta pagare?

Di Valeria Roscioni.

Test Medicina 2014: il ricorso contro la prova del numero chiuso di Medicina semina malcontento tra gli studenti e scatena la polemica. La sentenza del Tar è ingiusta?

RICORSO TEST MEDICINA 2014: PER ENTRARE BASTA PAGARE? La sentenza del Tar che ha dichiarato illegittimo il test d’ingresso di Medicina fa discutere e le immatricolazioni in sovrannumero seminano il malcontento tra coloro che hanno sostenuto la prova d'accesso. A far arrabbiare gli aspiranti medici è il fatto che primi ragazzi che hanno fatto ricorso per via delle irregolarità di Bari o della violazione dell’anonimato potranno iscriversi a breve in sovrannumero (anche se con riserva) presso l’ateneo da loro segnalato come prima scelta al momento dell’iscrizione. In altre parole (o da un altro punto di vista che dir si voglia): potranno passare avanti anche ai colleghi studenti che hanno ottenuto un punteggio maggiore ma che di fatto risultano entrati in Università da loro indicate come una delle scelte successive alla prima. Un’ingiustizia? Secondo molti sì.

Le informazioni dell'avvocato Bonetti: Ricorso test Medicina 2014: tutto sulla sentenza del Tar

Il Codacons si rivolge al Miur: Numero chiuso Medicina: test abolito o ricorsi per 350 milioni di euro

RICORSO TEST MEDICINA 2014: LE PROTESTE. Il messaggio che alcuni ragazzi leggono all’interno di questa sentenza è poco etico: studiare non conta o, comunque, non è la cosa più importante dato che per superare il numero chiuso di Medicina prendere un punteggio alto al test è solo una delle alternative possibili. Così sul gruppo Facebook Test d’ammissione Medicina le proteste fioccano: “In Italia entrare a Medicina nella prima scelta costa 15Euro- scrive Creattiv C.- chi ha investito 15 euro è un eroe, uno che si è messo in gioco, un esempio da seguire, non di furbizia ma di persona con spiccato senso di giustizia”.

Novità da non perdere: Ricorso Medicina: la sentenza sul numero chiuso non è definitiva

RICORSO TEST MEDICINA 2014: GRADUATORIE INGIUSTE? Leggendo i vari post del gruppo non ho capito perché quelli che vincono il ricorso entrano nella loro prima scelta – gli fa eco Silvia R.- Io volevo entrare a pavia ma mi sono dovuta "accontentare" di Torino e poi magari vedo gente che ha fatto la metà dei miei punti entrare dove avrei voluto io. Capisco i motivi per cui uno fa ricorso, ma al posto di far entrare gente in sovrannumero a caso (poi si lamentano pure che manca spazio) non potevano aumentare i posti per medicina da 9500 a 12000 e così sarebbe stato tutto più facile?”

I problemi non sono finiti: Ricorso numero chiuso 2014: Medicina è a rischio

Tu cosa ne pensi? Dì la tua sui ricorsi del test di Medicina 2014 nei commenti qui sotto.