Numero chiuso medicina 2014: i flash mob di protesta degli studenti nelle università

Di Chiara Casalin.

Numero chiuso medicina 2014, flash mob di protesta degli studenti davanti alle università in cui sono in corso i test di ingresso

NUMERO CHIUSO MEDICINA 2014 – Mentre in tutta Italia sono già iniziati o stanno per iniziare i test di ingresso a medicina 2014, e migliaia di studenti si stanno confrontando con le domande delle prove di accesso, Unione degli Studenti e Rete della Conoscenza hanno organizzato dei flash mob davanti alle università per protestare proprio contro l’accesso programmato ai corsi di laurea.

FOCUS: Test di ingresso medicina 2014, le foto dei flash mob degli studenti

ABOLIRE IL NUMERO CHIUSO - La richiesta delle associazioni studentesche è quella di abolire il numero chiuso, sistema considerato discriminatorio e lesivo del diritto allo studio, come ha affermato il portavoce della Rete della Conoscenza Alberto Campailla. Per questo gli studenti oltre ai flash mob continueranno nei prossimi giorni a distribuire volantini con la guida al test, per informare gli studenti su come devono essere svolti e quindi per aiutarli a segnalare eventuali irregolarità.

SEGUI IL LIVE: Test ingresso medicina 2014

FLASH MOB CONTRO NUMERO CHIUSO – I flash mob sono stati organizzati in diverse città d’Italia, e le proteste degli studenti proseguiranno anche nel pomeriggio e nei prossimi giorni, come si può vedere dal programma degli eventi. Intanto sui social network gli studenti hanno pubblicato le foto dei flash mob di stamattina con l’hashtag #nonumerochiuso e #meritodiscegliere. Ecco le immagini delle manifestazioni davanti alla Sapienza, al Miur e a Torino.