Commissari esterni Maturità 2015: i nomi devono essere sostituiti?

Di Valeria Roscioni.

Maturità 2015: i nomi dei commissari esterni in alcuni casi devono cambiare. Cerchiamo di saperne di più

COMMISARI ESTERNI MATURITA’ 2015: I NOMI DEVONO ESSERE SOSTITUTI? I nomi dei commissari esterni per la Maturità 2015 sono stati comunicati alle scuole e pubblicati online sul portale del Miur dedicato all’Esame di Stato, eppure l’epopea delle commissioni non può dirsi ancora terminata. Infatti in alcuni casi i nomi dei membri interni della commissione potrebbero essere sostituti dal Ministero che così vanificherebbe tutti gli sforzi compiuti dai maturandi fino a questo punto per saperne di più sui professori che li giudicheranno agli scritti e all’orale. Non è però il caso di allarmarsi: i casi di sostituzione non sono così diffusi e, comunque, cambiamenti di questo tipo sono sempre dettati da regole ben specifiche. Cerchiamo di capire quali.

Se non vuoi avere brutte sorprese, ricorda: Commissari esterni Maturità 2015: i nomi vanno controllati

COMMISSARI ESTERNI MATURITA’ 2015: I NOMI POTREBBERO CAMBIARE. Per prima cosa occorre specificare che anche i commissari esterni dal canto loro possono rinunciare all’incarico ma, ovviamente, per farlo devono poter addurre determinate motivazioni talmente specifiche da rendere questa eventualità abbastanza remota. Esistono però anche tutta una serie di impedimenti per cui i membri esterni della commissione d’Esame devono assolutamente essere sostituiti come, per esempio, nel caso in cui insegnino nella stessa scuola in cui sono stati nominati. Per saperne di più su tutte le altre motivazioni, ti invitiamo a consultare la nostra guida.

Eccola: Nomi commissari esterni Maturità 2015: i casi in cui devono cambiare

Escluse le casistiche qui elencate i nomi dei commissari esterni per la Maturità 2015 dovrebbero rimanere esattamente gli stessi. Il fatto che il Miur abbia nominato membri esterni della commissione professori che vivono nello stesso distretto scolastico in cui presteranno servizio durante l’Esame di Stato non costituisce, infatti, una motivazione valida per la sostituzione come inizialmente pensato da alcuni studenti.

Vuoi sapere qual è il link del Miur? Leggi qui: Commissari esterni maturità 2015: nomi pubblicati online

Tutto chiaro? In caso di dubbio, comunque, puoi rivolgerti ai tuoi prof o al preside della tua scuola.

Per restare sempre aggiornato sulla maturità 2015 iscritivi al gruppo su Facebook!