Mercatini di Natale in Italia ed in Europa

Di Barbara Leone.

Il Natale si avvicina ed è ora di iniziare ad organizzare una breve vacanza per visitare i numerosi mercatini natalizi che ogni anno vengono organizzati in Italia ed in Europa

L'aria natalizia si comincia a sentire nelle strade. Ed è ora di iniziare a pensare ai Mercatini di Natale che ogni anno si svolgono in Italia e all'estero. Per tutti coloro che amano girare per le bancarelle alla ricerca di un regalo particolare da fare ad amici o parenti oppure di un addobbo per l'albero ed il presepe o ancora di un prodotto gastronomico tradizionale, sono molte le occasioni da sfruttare, sia per chi vuole restare vicino casa che per chi decide di allontanarsi ed approfittare della visita ai mercatini per una breve vacanza.

Per chi preferisce rimanere in Italia sono numerosi gli appuntamenti: a Riva del Garda, in provincia di Trento, fino al 3 gennaio 2010 torna "La casa di Babbo Natale", un posto dove trascorrere fantastici pomeriggi tra giochi, racconti e laboratori, insieme a Babbo Natale, Nonna Natalina ed i loro amici elfi. A Rovereto, sempre in provincia di Trento, fino al 24 dicembre si svolgerà il "Natale dei popoli", una vera e propria manifestazione culturale, dedicata quest'anno alle tradizioni di Napoli e Salisburgo. Nelle vie e nelle piazze della città si potranno assaggiare i prodotti del territorio, ammirare ed acquistare i prodotti dell'artigianato partenopeo e di una delle città più eleganti d'Austria.

A Padova dall'8 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010 tutta l'area del centro storico sarà illuminata dal "magico scintillio delle luminarie" e nelle piazze attorno a Palazzo della Ragione ci saranno bancarelle di ogni tipo, dagli addobbi ai dolci. Ad Asiago, in provincia di Vicenza, fino al 6 gennaio 2010 torna il tradizionale mercatino "Giardini di Natale" nei giardini piazza Carli, allestito con la disponibilità di commercianti e artigiani del paese. Durante la manifestazione si potrà partecipare a molti eventi in un'atmosfera gioiosa, adatta a grandi e bambini.

A Merano, in provincia di Bolzano, si svolgerà il "Natale a Merano", con esposizione e vendita di prodotti artigianali (oggetti in ceramica e in vetro, tessuti tradizionali, statue in legno, pantofole in feltro e giocattoli) e di dolci tipici della zona. Il mercatino di Merano resterà aperto fino al 6 gennaio 2010. A Vipiteno, sempre in provincia di Bolzano, il mercatino si svolgerà nel centro storico, dove sarà allestito anche un presepio con statuine realizzate a mano presso la Torre delle Dodici e dove si potranno acquistare fino al 6 gennaio 2010 i prodotti alimentari tradizionali della zona.

A Cortina d'Ampezzo, in provincia di Belluno, dall'Immacolata alla Befana torna il tradizionale mercatino, allestito in suggestive casette di legno lungo tutto il Corso d'Italia. A Rimini dal 15 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010 si svolge in Piazza Tre Martiri la Fiera di Natale, dove sarà possibile acquistare prodotti artigianali locali, decorazioni, dolciumi e tanti regali per le persone care. A Siena dall'Immacolata all'Epifania torna il tradizionale mercatino natalizio in Piazza Matteotti, Piazza Gramsci e Viale XXV Aprile, con bancarelle dove acquistare prodotti di vario genere, dai dolci alla frutta secca, dai giocattoli alla profumeria artigianale, dalla ceramica al vimini. A Foligno fino al 6 gennaio 2010 le vie del paese saranno animate da musiche natalizie e da girandole di luci, con bancarelle di addobbi natalizi e oggetti d'artigianato.

A Roma dal 10 al 13 dicembre 2009 l’Associazione Culturale Genti e Paesi e l’Assessorato alle Politiche Sociali del Municipio Roma II organizzano il "Mercatino di Natale di Roma con il cuore", in piazza Ankara (viale dello Stadio Flaminio 10). Qui si potranno trovare idee-regalo originali e degustare prodotti tipici delle regioni italiane. Saranno infatti presenti più di 150 espositori, con una grande varietà di prodotti (enogastronomia, artigianato, bigiotteria, antiquariato, moda). Inoltre il mercatino sarà l'occasione per alcune Cooperative Onlus ed Associazione di volontariato per promuovere la propria attività. E sempre a Roma, come ogni anno, torna fino al 6 gennaio 2010 il tradizionale Mercatino di Piazza Navona, che ha come protagonista assoluta la Befana. La famosa piazza romana si riempirà di bancarelle con specialità gastronomiche, calze contenenti dolciumi e cioccolata, addobbi e decorazioni per l'albero di Natale e per la casa. E per chi ama i presepi, è d'obbligo una visita alla tradizionale Mostra dei 100 presepi a Piazza del Popolo (aperta dal 27 novembre 2009 al 6 gennaio 2010) ed una al Presepe dei Netturbini, in via dei Cavalleggeri 5.

A Napoli invece è d'obbligo un giro per le vie di San Gregorio Armeno alla ricerca di pastori e altri personaggi (anche famosi, dallo sport alla politica) da aggiungere al presepe. E per chi ama la tradizione ed i presepi che ricordano la natività, si può visitare anche San Giorgio a Cremano, dove si possono trovare statuine artigianali di ogni genere.

Per chi invece vuole spingersi oltre confine, anche in Europa sono molte le occasioni per visitare i mercatini natalizi. A Praga la città sarà invasa da 4 diversi mercatini, allestiti in bancarelle di legno, dove sarà possibile acquistare prodotti artigianali e cibi tradizionali: Mercatino di Natale di Piazza della Città Vecchia, aperto fino al 1° gennaio 2010, con bancarelle e manifestazioni musicali; Mercatino di Natale di Piazza San Venceslao, aperto fino al 1° gennaio 2010, caratterizzato da un grande albero di Natale; Mercatino di Natale di Havel, aperto fino al 24 dicembre 2009; Mercatino di Natale di Piazza della Repubblica, aperto fino al 24 dicembre 2009.

Anche a Vienna sono numerosi i mercatini di Natale: Mercatino Natale del Castello di Schönbrunn, fino al 26 dicembre, con più di 60 espositori e concerti d'Avvento di Schönbrunn nel parco davanti all'albero di Natale; Mercatino di Natale di Spittelberg, fino al 21 dicembre, considerato il mercatino più autentico di Vienna, dove si potranno acquistare oggetti tradizionali o di artigianato; Mercatino di Natale nel Baroque Belvedere Palace, aperto fino al 23 dicembre; Mercatino di Natale in Maria Theresien Platz, aperto fino al 24 dicembre.

A Stoccarda, fino al 22 dicembre, le vie del centro storico saranno illuminate di decorazioni con 25o stand di vario genere dedicati al cibo ed alle tradizioni natalizie. A Berlino c'è solo l'imbarazzo della scelta: Berlin Christmas Tide Market, fino al 27 dicembre, in Platz vor dem Roten Rathaus (Berliner Rathaus), con vendita di prodotti artigianali e delizie culinarie; Christmas Magic at Gendarmenmarkt, fino al 31 dicembre 2009, con vendita di oggetti tradizionali natalizi, delizie culinarie, oggetti artistiti e artigianali ed un ricco programma culturale; Christmas Market City, fino al 3 gennaio 2010, in Breitscheidplatz; Christmas Market at Alexanderplatz, fino al 10 gennaio 2010, con bancarelle di vario genere, una pista di pattinaggio ed un programma quotidiano per tutta la famiglia; Berlin Children`s Christmas market, fino al 23 dicembre 2009, con vendita di oggetti fatti a mano; Spandau Christmas market, fino al 23 dicembre 2009, con vendita di prodotti artigianali e gastronomia ed un ricco programma di spettacoli; Cultural Christmas Market, fino al 23 dicembre 2009, in Wilmersdorfer Straße, Charlottenburg, con bancarelle di artigianato, delizie culinarie ed un ricco programma culturale.