Lavoro all'estero: offerte per medici e animatori in Spagna, Grecia e Croazia

Di Andrea Maggiolo.

Medici specializzati richiesti in Castilla y Leon: offerto contratto full-time e a tempo indeterminato. Iberostar ricerca invece animatori per la prossima stagione estiva per vari hotel in tutta Europa

L'Eures Puglia segnala un'offerta di lavoro all'estero per medici italiani interessati a un'esperienza in Spagna. Si richiede ottima conoscenza della lingua spagnola oppure conoscenza di base dello spagnolo con un eccellente inglese. I medici lavoreranno presso il Servizio Sanitario Pubblico della Regione di Castilla y Leon (www.sacyl.es). La ricerca riguarda nello specifico medici specializzati in Gastroenterologia, Cardiologia, Chirurgia pediatrica, Dermatologia, Endocrinologia, Pronto soccorso pediatrico, Pediatria con specializzazione in medicina intensiva. Il contratto offerto è full-time, a tempo indeterminato, con stipendio annuale lordo di 47.000 euro più salario accessorio per i turni di guardia medica.

Vengono richiesti titoli accademici riconoscibili dal Ministero della Scienza spagnolo (MICINN – Ministerio de Ciencia e innovaciòn). Tale processo di riconoscimento potrebbe essere iniziato, per una maggiore semplificazione, rivolgendosi direttamente all'Ufficio del MEC (www.mec.es/sgci/it) presso l'Ambasciata Spagnola a Roma che ha già preso contatti con il Coordinamento Nazionale EURES italiano (dottoressa Anna Melinelli – consigliere Eures Ministero del Lavoro).

Chi è interessato può inviare il curriculum in spagnolo e inglese a dgarcia@iecscyl.com con in oggetto "Medical Doctors x Sacyl / EP e in copia per conoscenza a eures@regione.puglia.it. L'offerta è valida fino al 31 marzo 2010.

La seconda ricerca, segnalata dai servizi Eures di Torino e Milano è rivolta a chi vuole fare un'esperienza nel settore dell'animazione nel corso della prossima estate. Iberostar cerca per la sua catena di hotel animatori, istruttori sportivi, e tante altre figure per le proprie strutture a Mallorca, in Grecia, in Montenegro e in Croazia.

Si richiede entusiasmo, motivazione, spirito d'iniziativa e preferibilmente almeno un anno di esperienza nel settore. E' necessaria inoltre la conoscenza di inglese e tedesco. Oltre al corso di formazione e all'assicurazione, si offre uno stipendio di 1300 euro lordi al mese. Chi è interessato può inviare il curriculum in inglese (con foto e, se possibile, lettera di referenze) a:
- linda.breevaart@iberostar.com e eures@provincia.torino.it se si vuole partecipare alle selezioni che si terranno a Torino il 1 febbraio 2010.
- linda.breevaart@iberostar.com e eures@provincia.milano.it se si vuole partecipare alle selezioni che si terranno a Milano il 2 febbraio 2010.

Per altre info, www.iberostar.com