Prima prova 2010: tracce e svolgimento

Indiscrezioni dalle scuole italiane sulle tracce preparate dal Ministero dell'Istruzione per lo svolgimento della prima prova della Maturità 2010

di 18 giugno 2010
E' il giorno della prima prova della maturità 2010: ecco le tracce ufficiali. Per la prima prova della Maturità 2010, il Ministero ha scelto la linea del "politicamente corretto", dando agli studenti la possibilità di affrontare discorsi come la deportazione degli ebrei nei campi di concentramento e le foibe.

Primo Levi per l'analisi del testo
, le foibe per il tema storico, il ruolo dei giovani nella politica, "piacere e piaceri" da Botticelli a D'Annunzio per l'artistico-letterario. Sono queste le tracce del tema di italiano proposte per la Maturità 2010. Anche gli Ufo «sbarcano» nella Maturità 2010: per la prova di italiano gli studenti hanno anche a disposizione il titolo «Siamo soli?» per il tema tecnologico. Il tema di attualità è dedicato quest'anno al ruolo della musica, con tanto di citazioni di Aristotele, mentre per l'ambito socio-economico i candidati sono invitati a esprimersi sulla «Ricerca della felicità».

> LE TRACCE UFFICIALI DAL MINISTERO (Pdf)

TIPOLOGIA A
- Analisi del testo  / Primo Levi "La ricerca delle radici"
Scarica la traccia (in pdf) - Svolgimento e risorse

TIPOLOGIA B
- Saggio breve o articoli di giornale

- Ambito Socio-Economico 
/ "La ricerca della felicità"
Scarica la traccia (in pdf) - Svolgimento e risorse

- Ambito Tecnico-Scientifico 
/ "Siamo soli?", ufo
Scarica la traccia  (in pdf) - Svolgimento e risorse

- Ambito Artistico-Letterario
/ "Piacere e piaceri", D'Annunzio, Botticelli
Scarica la traccia (in pdf) - Svolgimento e risorse

- Ambito Storico-Politico
/ "Ruolo dei giovani nella storia e nella politica"
Scarica la traccia  (in pdf) - Svolgimento e risorse

TIPOLOGIA C - Tema Storico
/ Foibe e giorno del ricordo
Scarica la traccia  (in pdf) - Svolgimento e risorse

TIPOLOGIA D - Tema Generale
/ Musica e società contemporanea
Scarica la traccia  (in pdf) - Svolgimento e risorse


Le tappe principali del 21 mattina

8.22 La prima indiscrezione che parla di Primo Levi arriva alle 8:22.
8.32 Un messaggio sul forum delle 8:32 conferma le prime indiscrezioni con Primo Levi per l'analisi del testo. 8:37 Un nuovo messaggio dà una ulteriore conferma su Primo Levi.

8.54 Una conferma sul forum delle 8:54 dice Levi, foibe, giovani e politica. Una ulteriore conferma delle 9:08

Primi dettagli tracce

leviPrimo Levi è uno scrittore che si distingue nel panorama della letteratura italiana perché la sua vita è stata segnata da un’esperienza tragica: la deportazione nel campo di concentramento d’Auschwitz durante la Seconda guerra mondiale. [...] Da quest’esigenza nasce il romanzo-testimonianza “Se questo è un uomo”, pubblicato nel 1947. Un altro importante romanzo è “La tregua” in cui narra il ritorno dalla Polonia. Levi non è mai riuscito a dimenticare l’angoscia del Lager.

La ricerca delle radici
La "Ricerca delle radici" è un'antologia personale degli autori che Levi considera fondamentali per la sua formazione. Trenta i brani contenuti: Il libro di Giobbe, Omero, C. Darwin, W. Bragg, J. H. Rosny, G. Parini, C.Porta, J. Swift, J. Conrad, L. Gattermann, F. Rabelais, T. Mann, R. Vercel, H. Melville, A. de Saint-Exupery, Marco Polo, T. Lucrezio Caro, I. Babel, S. Alechem, G. G. Belli, B. Russell, F. Brown, il testo della ASTM, S. D'Arrigo, A. C. Clarke, T. S. Eliot, P. Celan, M. Rigoni Stern, H. Langbein, K. S. Thorne. "La qualità principale del Levi antologista", scriverà Calvino in una recensione del libro su Repubblica apparsa l'undici giugno del 1981, "è quella di stabilire relazioni tra i testi più eterogenei".

> ANALISI DEL TESTO, TRATTO DALLA PREFAZIONE ALL'ANTOLOGIA "LA RICERCA DELLE RADICI"

Risorse: Tesina su Primo Levi


Tipologia C - Tema storico: Ai sensi della legge 30 marzo 2004 Repubblica riconosce quale giorno del ricordo al fine di conservare e ricordare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe dall’esodo dalle lore terre degli strani fiumani dal secondo dopoguerra. Il candidato delinei la complessa vicenda del confine orientale del patto di Londra,del trattatoi di Osimo, soffermandosi in particolare sugli eventi tra il 1943 e il 1945.
(Fonte: forum di Studenti.it ore 9:33)

Risorse: Approfondimento storico sulle foibe


Tipologia D: La Musica, diceva Aristotele, non va praticata per un unico tipo di beneficio che da essa può derivare, ma per usi molteplici, poichè può servire per l'educazione, per procurare la catarsi e in terzo luogo per ricreazione, il sollievo e il riposo dallo sforzo. Il candidato si soffermi sulla funzione, sugli scopi e sugli usi della musica nella società contemporanea. Se lo ritiene opportuno, può fare riferimento anche a sue esperienze di pratica e/o ascolto musicale.

> I BENEFICI DELLA MUSICA: TRACCIA SVOLTA

(Fonte: forum di Studenti.it ore 9:33)

Risorse: tema sul rapporto tra la musica ed i giovani


Le indiscrezioni prima dell'apertura delle buste

Indiscrezioni dell'ultimo momento dei nostri maturandi del DIARIO MATURITA', prima dell'entrata nelle scuole, indicavano tra le possibili tracce Pascoli, Quasimodo e D'Annunzio (secondo Luca), mentre Marco ci diceva che tutta la sua classe opterà per l'articolo di giornale. I ragazzi pensavano potesse uscire un tema sulla crisi economica o sui disastri ambientali dell'ultimo anno.

Le voci su un tema legato alla biodiversità erano confermate anche da alcuni messaggi sul nostro forum (addirittura qualcuno parlava di fonti interne alla scuola). Una fantomatica "zia bidella" di un maturando assicurava di aver letto Manzoni.. ma era ancora presto. Le buste sono state aperte alle 8.30.

L'indiscrezione su Pascoli rimaneva plausibile e diversi messaggi sul nostro forum puntavano su una traccia legata al poeta romagnolo. Marco ci diceva che non era nemmeno escluso un tema sul patriottismo, in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, in relazione al Mondiale di calcio che si sta svolgendo ora in Sudafrica. Un nuovo messaggio sul forum presupponeva l'uscita di un tema sulla crisi delle borse... L'economia è comunque un tema ricorrente tra le indicrezioni degli ultimi minuti. Indiscrezioni che si sono susseguite: D'Annunzio, Dante, Levi, Ungaretti e Montale. Per l'attualità si parlava di omofobia.


> LINK UTILI

- Speciale maturità 2010: tutto quello che ti serve per l'esame
- La traduzione di greco
- Il compito di matematica
- Tutto sulla 3a prova
- I consigli per l'orale

> I CONSIGLI DELLA PSICOLOGA
- Notte prima degli esami: cosa fare e cosa non fare
- Come essere più sicuri all'esame di maturità

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato? ..

Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Pagina generata il 2016.08.29 alle 02:13:06 sul server IP 10.9.10.103