Controllo utente in corso...

Orali maturità 2013, ecco come recuperare i voti degli scritti

Gli scritti della maturità 2013 non sono andati come speravi? Non preoccuparti: è ciò che è successo a moltissimi studenti come te. Ecco perché è possibile recuperare al colloquio orale

di Valeria Roscioni 25 giugno 2013
Maturità 2013: cominciamo dalla matematica. Non da quella della seconda prova (per carità!) ma da quella che, come dice il proverbio, non è un’opinione. Dunque, numeri alla mano, l’esame orale vale 30 punti alias due prove scritte su tre. Per quanto banale o semplice possa essere è proprio questa la considerazione su cui molti maturandi devono assolutamente puntare per ottenere un bel voto.

MATURITA, I CONSIGLI PER L'ORALE

Esame orale maturità 2013Perciò se gli scritti non sono andato come desideravate non fatevi prendere dallo sconforto e ragionate con molta calma sul fatto che, per quanto male possano essere andati gli scritti avete praticamente la possibilità di recuperarne due su tre.

CONFRONTATI CON GLI ALTRI STUDENTI SUL NOSTRO FORUM

Il che significa che, almeno che voi non abbiate fatto un disastro su tutti i fronti, tema compreso, avete un margine di recupero quasi totale soprattutto perché di fronte ad un’orale brillante e ad una carriera scolastica dignitosa entrano in gioco anche i celeberrimi 5 punti di bonus di cui tutti parlano e che (ve lo possiamo giurare!) non sono né una leggenda, né un’impresa impossibile.

FACCIAMO IL PUNTO DELLE PROVE SCRITTE

Non solo: in questa rimonta la maggior parte dei prof sarà dalla vostra parte. Più di un dirigente scolastico, infatti, si è schierato al fianco degli studenti sostenendo l’importanza del colloquio orale come occasione per mostrare la propria preparazione colmando le lacune e riparando agli scivoloni degli scritti. Se a questo sommate che per prendere 15 all'orale (e cioè il massimo di una prova scritta) basta fare un colloquio che sia appena sufficiente il gioco è davvero fatto.

COME COMPORTARSI SE IL COMMISSARIO ESTERNO E' UNA CAROGNA


Insomma, finiti i supplementari in cui esporrete la tesina , anche per voi studenti è arrivato il momento dei calci di rigore. Se risponderete esattamente potrete esultare anche più dei giocatori della nostra Nazionale!


Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Orali maturità 2013, ecco come recuperare i voti degli scritti...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.04.17 alle 14:45:15 sul server IP 10.9.10.180