Esame di maturità-terza prova

La terza prova è forse la più temuta dagli studenti. Ecco la data ufficiale e in cosa consiste!

di Valentina Vacca 19 giugno 2012
Dopo la prima prova  che si svolgerà il 20 giugno e la seconda prova che avrà invece luogo il giorno successivo, ossia il 21 giugno, i maturandi del 2012 affronteranno l'ultimo degli scritti dell'esame di Stato il 25 giugno: la terza prova

Qualche giorno di tregua quindi per i maturandi, i quali a quanto pare sostengono che la terza prova sia lo scritto più temuto dagli studenti: le materie scelte per questo ultimo scritto variano da scuola a scuola, quindi si tratta dell'unico scritto non ministeriale.
studentessa_tablet
Le commissioni scelgono loro stesse le materie da inserire nella terza prova: in totale esse devono essere cinque. Le materie rimarranno però un incognito per gli studenti fino al giorno dello scritto, anche se a volte i professori più "buoni" decidono di rendere note le discipline oggetto dell'ultimo scritto.

Anche il tempo a disposizione degli studenti varia da scuola a scuola; ad esempio quelli del Liceo artistico e in generale tutti coloro che frequentano gli istituti d'arte, potrebbero avere a disposizione anche due o tre giorni per ultimare la terza prova.

Maturandi, avete paura della terza prova?

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Pagina generata il 2016.09.27 alle 15:49:57 sul server IP 10.9.10.101