Maturità 2016, tracce prima prova: saggio breve sul nucleare

Di Chiara Casalin.

Tracce maturità 2016, prima prova: consigli, appunti ed esempi per lo svolgimento di un saggio breve sul nucleare all'esame di Stato

MATURITA’ 2016, TRACCIA DEL SAGGIO BREVE SUL NUCLEARE

In questo periodo di tototraccia per la prima prova di maturità 2016 è tornato alla ribalta l’argomento del nucleare. Visto che tra le ricorrenze importanti di quest’anno c’è il 30° anniversario del disastro di Chernobyl è normale ipotizzare che il Miur potrebbe trarre spunto proprio da questo evento per proporre ai maturandi una traccia del saggio breve sull’energia nucleare. Quest’argomento, infatti, è da sempre molto discusso e si adatta bene a questo tipologia di tema. Il saggio breve, infatti, richiede di esporre una tesi e di motivarla supportando la propria opinione in modo logico.
A questo punto la domanda è: sapresti scrivere un saggio breve sul nucleare alla maturità 2016? In questo articolo ti diamo le risorse per prepararti a svolgerlo.

TRACCE MATURITA’ 2016, IL SAGGIO SUL NUCLEARE

Prima di tutto, occorre sapere per filo e per segno quali sono le caratteristiche, la struttura e lo stile del saggio breve. Se non hai le idee chiare a riguardo ti consigliamo di leggere con molta attenzione il nostro approfondimento: Come scrivere un saggio breve.
Una volta che ti è chiaro come si svolge questo tipo di traccia, è meglio che ti prepari un po’ sull’argomento in questione: devi dimostrare di essere informato e di avere una tua opinione a riguardo.
Di seguito puoi trovare i nostri appunti sull’energia nucleare, così potrai aumentare le tue conoscenze e immagazzinerai informazioni utili per svolgere un’eventuale traccia del saggio breve su questo tema.

Nella traccia del saggio breve della prima prova di maturità il Miur ti fornirà una serie di documenti, detti anche "fonti", che ti saranno utili per scrivere il tuo tema. Ti consigliamo di analizzarli con attenzione e di capire quali sono i punti in comune o le discordanze tra le varie posizioni. Ricorda che dovrai integrare le informazioni che vengono dalla tua conoscenza personale con i dati, le nozioni e le opinioni che troverai proprio nelle fonti allegate alla traccia.

Infine non dimenticare di dare un titolo accattivante al tuo saggio breve e di indicare qual è la sua destinazione editoriale (cioè dove immagini di pubblicarlo).

ESEMPI DI SAGGI SVOLTI

Di seguito ti proponiamo invece qualche esempio di saggio breve sull’energia nucleare svolto da cui puoi trarre spunto per scrivere il tuo tema.

  • Saggio breve sull’energia nucleare svolto. Ecco un tema dal titolo: “Oggi è possibile utilizzare l'energia nucleare in modo sicuro?” che tratta argomenti come la sicurezza dell’energia nucleare dopo l'incidente di Fukushima, in Giappone, e cita le opinioni degli esperti.

Bene, ora dovresti avere tutti gli strumenti per scrivere il tuo saggio breve sull'energia nucleare; ora non ti resta che allenarti un po' con la scrittura prima dell'esame,

Per restare aggiornato su tutte le prove della maturità iscriviti al gruppo Facebook e seguici sul canale Telegram della maturità 2016.