Maturità 2017: come ripassare l'autore per la prima prova

Di Maria Carola Pisano.

Autore prima prova maturità 2017: scopri come prepararti con le nostre risorse, qualsiasi sia quello scelto dal Miur per la traccia di analisi del testo

PRIMA PROVA MATURITA' 2017 POSSIBILI TRACCE

Prima prova 2017: ripassa l'autore per l'analisi del testo
Prima prova 2017: ripassa l'autore per l'analisi del testo — Fonte: istock

Maturità 2018, ci siamo! Quando tra poche ore suonerà la campana d'entrata a scuola sfrecceranno, per una delle ultime volte, tra i corridoi della scuola che li ha ospitati per cinque o più anni. Il primo scritto che dovranno affrontare sarà quello di italiano, e dovranno scegliere tra le diverse tracce previste: tipologia A, l'analisi del testo; tipologia B, il saggio breve o articolo di giornale; tipologia C, il tema storico; tipologia D il tema di attualità. In queste poche ore che vi separano dalla prima prova è necessario andare a vedere tuttiquegli argomenti che avete trascurato - o sottovalutato - durante l'anno scolastico. Se per il tema storico è indispensabile conoscere la storia e per quello di ordine generale conoscere approfonditamente l'attualità, per la tipologia A e il saggio breve anche, è fondamentale conoscere gli autori di riferimento.

TRACCE MATURITA': RICORRENZE LETTERARIE

Come per gli argomenti, in cui abbiamo si possono fare delle previsioni secondo le ricorrenze storiche e gli anniversari per le possibili tracce di maturità, lo stesso è per gli autori. Tra i papabili per la prima prova quelli che ogni anno entrano nel totoautore, come Dante e Manzoni, più quelli di cui quest'anno si celebrano gli anniversari più importanti, come i 150 anni dalla nascita di Luigi Pirandello o i 30 dalla morte di Primo Levi. Il Miur ha quindi avuto l'imbarazzo della scelta. Ecco la nostra selezione delle risorse per ripassare - velocemente - l'autore per la prima prova di maturità 2017:

  • Dante Alighieri: l'autore della Commedia è uno di quelli che il Miur potrebbe aver scelto per la traccia di analisi del testo
  • Ugo Foscolo: ricorrono quest'anno i 190 anni dalla morte del poeta triestino, motivo per cui è una probabile traccia maturità 2017
  • Giacomo Leopardi: l'autore di Recanati morì a Napoli esattamente 180 anni fa, è uno dei più papabili per l'analisi del testo della prima prova
  • Alessandro Manzoni: l'autore dei Promessi Sposi potrebbe essere la scelta del Miur per la traccia di analisi del testo
  • Giosuè Carducci: il poeta non compare tra le tracce della prima prova dall'anno 1987, ecco perché il Ministero potrebbe aver pensato proprio a lui per quest'anno
  • Giovanni Verga: l'autore de I Malavoglia e di Rosso Malpelo è uno dei papabili per la traccia di analisi del testo della maturità 2017
  • Giovanni Pascoli: ripassa con i nostri appunti l'autore de Il fanciullino che potrebbe essere tra le tracce possbili per la prima prova 2017
  • Gabriele D'Annunzio: gli studenti attendono da diverso tempo un'analisi del testo sullo scrittore perché è uno dei loro preferiti
  • Luigi Pirandello: quest'anno sono 150 anni dalla nascita dell'autore siciliano che rivoluzionò il teatro italiano
  • Italo Svevo: noto soprattutto per La coscienza di Zeno, ecco gli appunti per ripassare uno degli autori più importanti del Novecento
  • Eugenio Montale: l'autore è uno dei preferiti del Miur che l'ha scelto per il 2005, il 2008 e il 2012. Approfondiscilo con le nostre risorse
  • Umberto Saba: quest'anno ricorrono i 60 anni dalla scomparsa dello scrittore triestino, ed è per questo uno dei più probabili per la traccia della prima prova
  • Italo Calvino: lo scrittore de Il sentiero dei nidi di ragno è uno dei meno probabili perché è stato scelto come traccia anche nel 2015 ma è bene ripassare vita e opere
  • Cesare Pavese: uno degli autori più amati dal Miur, se pensate che negli ultimi 22 anni è stato scelto per le tracce della prima prova ben 4 volte!
  • Pier Paolo Pasolini: stile e tematiche ancora attuali dell'autore avranno convinto il Miur a sceglierlo? Preparati con i nostri appunti
  • Leonarod Sciascia: lo scrittore siciliano è comparso tra le tracce della prima prova anche nel 2012, ma per il saggio breve. E' pertanto possibile che quest'anno rientri invece nell'analisi del testo
  • Primo Levi: quest'anno ricorrono i trant'anni dalla morte dell'autore di Se questo è un uomo, morto suicida l'11 aprile del 1987
  • Umberto Eco: uscito nella traccia della prima prova dello scorso anno, è davvero improbabile che riesca l'autore de Il nome della rosa
  • Dario Fo: Nobel alla letteratura esattamente vent'anni fa, sarà lui l'autore che il Miur ha deciso di inserire nelle tracce della prima prova? Ecco le nostre risorse per ripassare la vita e le opere