Maturità 2017: le date della sessione straordinaria

Di Maria Carola Pisano.

Sessione straordinaria maturità 2017: ecco le date per gli studenti che non hanno potuto fare l'esame di Stato durante le prove suppletive

MATURITA' 2017 DATE

Maturità: le date della sessione straordinaria 2017
Maturità: le date della sessione straordinaria 2017 — Fonte: istock

Non tutti gli studenti dell'ultimo anno delle superiori hanno affrontato la maturità 2017 nelle date prestabilite dal Miur durante la sessione ordinaria: la prima prova del 21, la seconda del 22 e il terzo scritto del 26 giugno. Per alcuni studenti che hanno dimostrato l'impossibilità di presentarsi a tutte o a qualcuna di queste prove, c'è stata l'opportunità di recuperare l'esame di Stato durante la sessione suppletiva di luglio, così suddivisa: la prima prova si è tenuta il 5 luglio, a seguire la seconda il giorno successivo e la terza prova il secondo giorno successivo alla data della seconda.

SESSIONE STRAORDINARIA MATURITA' 2017: DATE

Cosa succede invece per tutti gli studenti che non si sono potuti presentare alle prove suppletive maturità 2017? C'è un'ultima chance di conseguire il diploma grazie alla sessione straordinaria dell'esame di Stato. Come funziona questa prova? Con quest'ultima sessione il Miur dà la possibilità a tutti gli studenti delle superiori che sono risultati assenti alle sessione ordinaria e suppletiva, di diplomarsi entro l'anno scolastico in corso, senza dover ripetere l'ultimo anno delle superiori. Se fino a ieri però i ragazzi della sessione straordinaria non sapevano quando si sarebbe tenuta, ora possono finalmente conoscere le date:

  • Prima prova scritta: 20 settembre
  • Seconda prova scritta: 21 settembre
  • Terza prova scritta: 25 settembre
  • Quarta prova scritta, dove prevista: mercoledì 27 settembre

CANDIDATI ASSENTI AD ALCUNE PROVE DELLA MATURITA' 2017

Considerato che l'assenza alla prova ordinaria e a quella suppletiva maturità 2017 poteva essere giustificato per gravi imprevisti, è probabile che molti studenti si siano trovati nella condizione di potersi presentare alla prima e alla seconda prova del 21 e 22 giugno, ma abbiamo dovuto posticipare il terzo scritto. Allo stesso modo, ci sono ancora candidati che hanno fatto tutte le prove scritte ma non si sono potuti presentare all'orale. Ecco quali i calendari per queste situazioni eccezionali:

  • Gli studenti che hanno già partecipato alla prima prova scritta, dovranno sostenere le altre due prove nei giorni 21 settembre e 25 settembre
  • I candidati che hanno sostenuto le prime due prove scritte hanno l'appuntamento con il terzo scritto il 20 settembre
  • I maturandi che hanno già preso parte a tutte le prove scritte, hanno il colloquio fissato per il 20 settembre

Se da una parte gli studenti della sessione straordinaria avranno più tempo di studiare per la maturità 2017, è anche vero che dovranno passare l'estate sui libri. Il nostro consiglio è di trovare il giusto compromesso tra studio e vacanze, e cercare di approffittare del vantaggio di conoscere le tracce della prima sessione per prepararsi a dovere:

  • Prima prova 2017: tracce e temi svolti: qui troverai tutte le tracce del primo scritto svolte dai nostri tutor
  • Seconda prova 2017: controlla le tracce della seconda prova, con le soluzioni dei problemi e dei quesiti di matematica, la traduzione della versione di latino e le prove svolte degli altri istituti
  • Terza prova: qua troverai tutte le risorse per ripassare velocemente in previsione del terzo scritto, con i nostri suggerimenti per non perdere tempo prezioso
  • Orale di maturità: come afrontare la paura per gli studenti che devono far fronte a tutta la commissione d'esame presentando il loro percorso multidisciplinare e rispondendo a domande - a volte insidiose - dei docenti
  • Tesina: la nostra guida se sei tra i fortunati che ancora non hanno nemmeno pensato alla tesina o hai bisogno degli ultimi consigli per sistemarla