Maturità 2017: è iniziata la febbre da tesina

Di Chiara Casalin.

E’ partita la caccia agli argomenti per le tesine di maturità 2017. Studenti.it ti fornisce molte idee con collegamenti svolti da cui prendere spunto

MATURITA’ 2017

Se nei primi mesi di scuola di solito in pochi pensano subito all’argomento per la propria tesina di maturità, a partire da inizio gennaio le cose cambiano. Proprio in questi giorni, infatti, tantissimi studenti hanno iniziato a cercare un’idea per il loro percorso multidisciplinare da portare alla maturità 2017. La ricerca avviene soprattutto sul web e anche sui social. Già sono arrivate diverse richieste di consigli sulla nostra pagina Facebook, ma molte altre se ne trovano sui gruppi dedicati all’esame 2017.

TESINE PER LA MATURITA’

Maturità 2017: iniziata la caccia alla tesina
Maturità 2017: iniziata la caccia alla tesina — Fonte: istock

C’è chi ha già pensato a un argomento e si scervella per cercare i collegamenti con le materie, ma c’è anche chi non è ancora riuscito a trovare un tema centrale che gli piaccia.
Ti trovi in una di queste situazioni? Studenti.it corre in tuo aiuto e ti propone in questo articolo le guide utili per preparare la tua tesina. Ti basterà sfogliarle per vedere tantissimi esempi di tesine svolte e mappe concettuali da cui puoi trarre ispirazione. L’idea giusta per la tua tesina è dietro l’angolo! Leggi le nostre guide e inizia a prepararti per la prova orale dell’esame:

  • Tesina di maturità: argomenti e collegamenti per tutte le scuole. Tanti esempi di percorsi già svolti, suddivisi per argomenti dalla A alla Z.
  • Come scrivere una tesina di maturità: Come scegliere l’argomento? Come si trovano i collegamenti? E come dev’essere strutturata la tesina? Qui trovi tutte le risposte.
  • Mappe concettuali per la maturità: invece della classica tesina pensi di presentare una mappa concettuale? In questa guida trovi tante idee, dritte per strutturare il tuo percorso e consigli sui programmi da usare per prepararla graficamente. 
  • Orale maturità 2017: per finire non poteva mancare una guida che ti spiega come funziona l’ultima fase dell’esame, cioè la prova orale davanti alla commissione che sarà composta da commissari interne ed esterni. Scopri quanto dura il colloquio e in che parti è suddiviso.