Maturità 2016, materie commissari esterni: come affrontarle

Di Chiara Casalin.

Materie affidate ai commissari esterni alla maturità 2016: ecco qualche consiglio per affrontarle in seconda prova, prima prova, terza prova e orale

MATERIE SECONDA PROVA MATURITA' 2016: SONO USCITE! CLICCA QUI

CLICCA QUI: SCOPRI LE MATERIE DEI COMMISSARI ESTERNI PER LA MATURITA' 2016!

MATERIE COMMISSARI ESTERNI 2016

Ormai è questione di poco tempo e poi i maturandi conosceranno le loro materie della seconda prova 2016 e le materie affidate ai commissari esterni. Ogni studente ha delle preferenze sulla materia del secondo scritto d’esame, così come ognuno di loro spera che le materie in cui non sono molto ferrati non vengano assegnate ai membri esterni della commissione! L’idea di vedersi correggere le prove scritte da dei professori sconosciuti fa un po’ paura, così come quella di trovarsi davanti alle loro domande all’orale.
Cosa fare, quindi, per prepararsi ad affrontare le materie affidate ai commissari esterni alle prove scritte e all’orale della maturità 2016?

Materie seconda prova e commissari esterni 2016: è la volta di fisica

MATURITA’ 2016, MATERIE COMMISSARI ESTERNI

Oltre a concentrare lo studio sulle materie indicate dal Miur è importante comunque non farsi prendere dal panico e razionalizzare un po’ le cose cercando di capire quanto pesa effettivamente il giudizio dei professori esterni! Ecco qualche informazione utile e qualche guida per arrivare preparati! Andiamo caso per caso:

- Materia della prima prova affidata al commissario esterno: l’importante in questo caso è sapere come svolgere i vari tipi di traccia e, soprattutto, cosa valutano i commissari, in modo da sapere a quali aspetti fare attenzione quando scriverete il vostro tema della maturità. Per scoprire tutte queste cose date un’occhiata alla nostra guida sullo svolgimento delle tracce della prima prova di maturità.
Ricordate poi che, nel caso vi fosse capitato un commissario esterno di italiano, sarà lui a correggere la prova, ma del voto risponderà tutta la commissione.

- Materia seconda prova affidata al commissario esterno: in questo caso (quello più temuto dagli studenti), dovete ricordare che, nel caso la prova non andasse benissimo, il voto peserà comunque solo per un terzo sul voto finale degli scritti. Per prepararvi, comunque, potete allenarvi con le simulazioni della seconda prova proposte al Miur per i licei, gli istituti tecnici e i professionali.

- Materie affidate ai commissari esterni in terza prova: e se in terza prova ci fossero alcune materie assegnate ai prof esterni? In questo caso (molto probabile) ricordate che non possono fare domande su argomenti che non avete affrontato con i vostri prof! I commissari devono stilare le domande basandosi sui programmi che gli vengono consegnati dai vostri professori, quindi, se volete essere sicuri di essere pronti, ricordatevi di ripassare bene il programma che i vostri prof vi daranno a fine anno.

- Materie commissari esterni all’orale: infine, il classico suggerimento per affrontare le materie esterne all’orale è quello di collegarle sapientemente all’argomento principale della vostra tesina di maturità. In questo modo vi creerete una buona base di partenza mostrando la vostra preparazione su un argomento specifico della materia esterna. Inoltre, prima della discussione, pensate in anticipo anche alle eventuali domande che potrebbero farvi su quell’argomento, o ai collegamenti che potrebbero trovare con gli altri argomenti della stessa materia studiati in classe durante l'anno, così vi preparerete a rispondere.

Bene, ora che avete letto i nostri consigli non rimane che aspettare l’annuncio delle materie della seconda prova 2016 e delle materie dei commissari esterni 2016. Appena il Miur le pubblicherà vi aggiorneremo, quindi… restate sintonizzati e iscrivetevi al gruppo Facebook della maturità 2016!