Maturità 2016: il superpotere dei maturandi? Prevedere il futuro e la telepatia

Di Marta Ferrucci.

Se fossero dei supereroi i maturandi 2016 vorrebbero poter prevedere il futuro e leggere nella mente dei loro interlocutori, i temuti commissari

MATURITA' 2016

Maturandi che come il Dott. Manhattan possono prevedere il futuro, oppure che come il Professor X sanno leggere nella mente. Sono questi i due superpoteri che nell'indagine di Studenti.it - a cui hanno partecipato più di 2.600 ragazzi - hanno scelto i maturandi 2016.

Alla domanda Se fossi un supereroe, quale superpotere vorresti avere all’esame di maturità? il 34% ha detto che vorrebbe poter prevedere il futuro, il 26% sceglierebbe di leggere nella mente di chi li dovrà esaminare il prossimo giugno, il 14% vorrebbe avere il potere

dell'invisibilità per andare a copiare dal secchione del primo banco, il 5% sceglierebbe la super forza mentre il 4% sceglierebbe di poter volare (molto lontano!).

MATURITA' 2016, LE INTERVISTE A SCUOLA

Intervistati davanti al Liceo Classico Augusto di Roma ci hanno detto: “Vorrei leggere nel pensiero per conoscere le domande che mi faranno in anticipo” (…); “vorrei avere il potere di tenere tutto sotto controllo”; “concentrazione, memoria, sapere tutto, conoscere i contenuti di tutte le materie” e poi c’è chi, come super potere, si accontenterebbe di riuscire a tradurre tutte le versioni di greco. La seconda prova del Classico a qualcuno fa paura, più delle domande dei commissari esterni. Guarda il video!