Maturità 2015: viaggi e università i regali per la promozione in tempo di crisi

Di Marta Ferrucci.

Cosa chiedono i maturandi per la promozione, come premio per il superamento dell'esame di maturità? In cima alla lista c'è il classico viaggio e l'iscrizione all'università. Ma c'è anche chi lavorerà tutta l'esate per pagarsi una vancanza o gli studi futuri

MATURITA' 2015, I DESIDERI PER LA PROMOZIONE - Cosa chiedono i maturandi in tempo di crisi come premio per il superamento dell’ esame di maturità? In cima alla lista dei desideri per il 33% dei ragazzi c’è il viaggio liberatorio di fine ciclo scolastico, seguito dall’ iscrizione all’università per il 16% di loro. Il 31 % all’esperienza del viaggio preferisce qualcosa di più tangibile: una macchina (il 12%), un premio in denaro (11%) o uno smartphone (8%).

Per il 10% dei maturandi la scelta ricadrà su un tatuaggio, a testimoniare la fine di un ciclo e l’inizio di una nuova fase della vita (per l’ 11% la scelta non ricade su nessuna di queste opzioni).

Il bello dell'esame? Il viaggio finale. Ecco le mete più ambite

E’ questo il risultato dell’indagine condotta dalla redazione di Studenti.it, svolta raccogliendo dati sul portale e su Facebook che ha coinvolto più di 3.500 utenti (Dati Studenti.it).

Ma in tempo di crisi c’è anche chi non vuol sentir parlare di regalo e si organizza autonomamente: “sto lavorando per potermi pagare il viaggio a Praga con dei miei amici, come tanti anche la mia famiglia ha problemi economici quindi cerco di arrangiarmi come posso senza chiedere nulla” scrive Federico.

LEGGI Tesina sul viaggio come metafora della vita

Mi farò un viaggetto a mie spese in Sicilia e poi di nuovo a lavorare fino al test d'ingresso dell'università” è il programma di Sibela; “Regalo? Macché. Quest'estate si studia per il test e si lavora per cambiare città” scrive Eleonora sulla fan page Facebook dedicata alla Maturità 2015 di Studenti.it.

Segui tutti gli aggiornamenti della Maturità 2015 sul gruppo Facebook. Iscriviti qui.