Maturità 2015, Prima prova - Traccia saggio breve: come si svolge?

Di Valeria Roscioni.

Prima prova Maturità 2015: il saggio breve, come svolgere la traccia. Ecco i temi di attualità e lo schema per lo svolgimento

MATURITÀ 2015: SEGUI LA DIRETTA LIVE DELLA PRIMA PROVA

MATURITA’ 2015, PRIMA PROVA - TRACCIA SAGGIO BREVE: COME SI SVOLGE? Mancano 3 giorni al 17 giugno, la data X in cui si svolgerà la prima prova della Maturità 2015. Il tempo stringe e i dubbi degli studenti riguardanti le tracce spuntano alla velocità della luce. In pole position in queste ore abbiamo una domanda semplice ma non banale: come si fa un saggio breve? Questa particolare traccia di prima prova è, da sempre, il porto sicuro in cui i maturandi che non vogliono fare l’analisi di un testo letterario e che trovano troppo complesso svolgere un tema (che sia storico o di attualità!), eppure quest’anno sembra lasciare i ragazzi piuttosto dubbiosi.

Leggi anche: Traccia tema storico maturità 2015: come svolgere il tema della prima prova

MATURITA’ 2015 , TRACCE PRIMA PROVA: TUTTO SUL SAGGIO BREVE. Quali sono le insidie che deve fronteggiare chi alla prima prova della Maturità 2015 sceglierà di affrontare lo svolgimento del saggio breve? Per prima cosa la struttura. Questo particolare tipo di scritto, infatti, ha delle regole ben precise da seguire ed è importante rispettarle tutte se si vuole che la commissione opti per un voto alto. Proprio per questo è importante avere ben chiaro qual è lo schema di base per lo scrivere un buon saggio breve. Solo avendo una scaletta ben chiara si può evitare di incappare nelle classiche domande che alla prima prova fanno venire a tutti il blocco dello scrittore. Si tratta di dubbi come:Quale deve essere la lunghezza ideale? Come trovo il titolo? Come faccio a collegare tutti i vari brani che il Miur mi ha fornito nella traccia? Per trovare le risposte a tutte queste domande e imparare a scrivere il saggio breve perfetto, ti consigliamo di seguire la nostra guida: Traccia Prima prova 2015: come si fa un saggio breve

TRACCE MATURITA’ 2015: IL SAGGIO BREVE DELLA PRIMA PROVA E’ DAVVERO COSI’ SEMPLICE? A questo punto, però, una domanda sorge spontanea: scegliere un saggio breve alla prima prova della Maturità 2015 è davvero una buona idea? Non sarà una traccia insidiosa che solo in apparenza sembra semplice e invece è complessa? A questa domanda ciascun maturando deve essere in grado di fornire una risposta personale. Il nostro consiglio è semplice: in questi ultimi giorni vale la pena di allenarsi un po’ a svolgere diverse tracce, magari approfittando del tototema con gli argomenti di attualità. Lo trovate (insieme a tanti spunti per lo svolgimento) nella galley qui sotto.

MATURITA' 2015: ULTIME NOTIZIE. Leggi le ultime news sull'Esame.

- Maturità 2015, prima prova: come viene scelto l'autore della traccia di analisi del testo?

- Prima prova Maturità 2015: Traccia sull'Expo batte Isis

- Prima prova Maturità 2015: la traccia su Dante batte Ungaretti