Maturità 2015, Prima prova : impossibile copiare?

Di Valeria Roscioni.

Prima Prova: alla Maturità 2015 sarà impossibile copiare? Guarda le foto dei banchi già pronti e rispondi tu stesso

PRIMA PROVA MATURITA’ 2015: IMPOSSIBILE COPIARE? Cosa accadrà di preciso la mattina del 17 giugno, data stabilita per l’inizio della Maturità 2015, è impossibile saperlo. Di certo c’è solo che quel giorno le tracce per la prima prova scelte dal Miur arriveranno nelle scuole e gli studenti dovranno svolgerne una entro sei ore con l’ausilio del dizionario della lingua italiana. Alcuni maturandi, però, hanno avuto una piccola anteprima di quanto accadrà quel giorno: sono andati a scuola e hanno sbirciato (per poi fotografare e condividere prontamente il tutto sui social!) la disposizione dei banchi scelta dalla commissione per i giorni delle prove scritte dell’Esame di Stato. La pratica si è diffusa al punto da diventare abbastanza virale e sulla pagina Facebook dedicata alla Maturità 215 le immagini degli androni, dei corridoi e delle palestre pronte ad accogliere i ragazzi si sono subito moltiplicate e, con queste, ha preso il via una domanda: in alcuni istituti sarà più facile copiare gli svolgimenti?

Prima prova maturità 2015: traccia su Ugo Foscolo.

MATURITA’ 2015: TUTTO PRONTO PER LA PRIMA PROVA. Basta un rapido sguardo alla gallery che trovate qui sotto per capire che la risposta a questa domanda è sì. Effettivamente non serve essere dei geni del crimine per rendersi conto che alcune disposizioni faranno sì che copiare alla Maturità 2015 sarà più facile per alcuni che per altri. Dunque che si fa? Sentirsi vittima del fato che continua ad accanirsi senza pietà su di voi(come se non bastassero l’ansia da seconda prova, i problemi con la tesina e la paura dell’orale!) non serve a niente. Tanto per cominciare, infatti, bisognerebbe partire in buona fede, consci del fatto che all’Esame di Stato non si dovrebbero affatto copiare le tracce svolte, e poi occorre comunque considerare che, magari, alla prima prova alcune classi verranno sorvegliate da commissari (sia esterni che interni, poco importa!) severissimi che non faranno volare neanche una mosca.

In poche parole, occorre arrendersi: quello che accadrà il giorno della prima prova della Maturità 2015 è davvero imponderabile. I fattori che entreranno in gioco, d’altronde sono davvero tanti e vanno dalla suddetta severità dei commissari, alla difficoltà delle tracce scelte dal Miur, passando, ovviamente, per la preparazione e la capacità di tenere testa all’ansia di ciascuno studente. Accanirsi sul fatto che copiare sia o meno possibile, quindi, non serve. Se, però, tra un autore da studiare, una traccia di attualità da svolgere e un saggio breve da riguardare veniste improvvisamente colti da una impellente curiosità di sapere come sono state sistemate le aule in vista della prima prova, non vi resta che sfogliare la gallery qui sotto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulla maturità 2015? Allora iscriviti al gruppo Facebook!

MATURITA' 2015: ULTIME NOTIZIE. Leggi le ultime news sull'Esame.

- Prima prova Maturità 2015: Traccia sull'Expo batte Isis

- Prima prova Maturità 2015; come svolgere la traccia del saggio breve

- Prima prova Maturità 2015: la traccia su Dante batte Ungaretti