Maturità 2014: una nuova tassa per sostenere l'esame

Di Valeria Roscioni.

Quanto costa la maturità? Ecco l'Istituto in cui l'Esame di Stato quest'anno è più caro

Sostenere l’esame di Maturità costa 42,35 euro di tasse ma alcuni maturandi potrebbero vedere salire questa cifra fino a 104,35. Come? Semplice: grazie all’aggiunta del contribuito volontario che, tanto per consolidare una pessima tradizione tutta italiana, sembra essere stato richiesto senza che nessuno abbia specificato la sua natura non obbligatoria. Questo è quanto sta accadendo al Liceo artistico Statale Klee Barabino di Genova dove, stando al Secolo XIX, ai ragazzi dell’ultimo anno è stato chiesto di versare alla scuola sessantadue euro entro il 30 novembre, collegando il pagamento della cifra all’ammissione all’Esame di Stato.

MATURITA' 2014: TUTTE LE SCADENZE DA RICORDARE

Una delle rappresentanti di classe, però, ha subito protestato dato che, per volere stesso del provveditorato, i Presidi sono tenuti a specificare sempre la dicitura “natura volontaria” nelle richieste di questo genere. La diatriba è sempre la stessa: le scuola hanno bisogno di soldi per il materiale e le famiglie, dal canto loro, non sono disposte a pagare una tassa scolastica in più soprattutto perché spesso non viene comunicato loro in che modo vengano poi utilizzati i soldi.

Ma cosa dice la legge in merito a tasse e contributi? Non farti prendere alla sprovvista e informati grazie alla guida che trovi qui sotto.