Maturità 2013, come sfruttare al massimo gli ultimi giorni di studio

Di Valeria Roscioni.

Poco tempo per studiare e tantissime cose da tenere a mente. La guida definitiva per prepararsi alla maturità

MATURANDI: IL MOMENTO DEL RUSH FINALE. La maturità è come una gara di corsa: mantenere un buon passo per tutto il percorso è importante, ma è ciò che accade durante gli ultimi metri a fare davvero la differenza. Detta in altre parole: questi ultimi giorni di ripasso prima dell’inizio delle prove scritte sono fondamentali. Lo scopo è riuscire a ripassare tutto (o quasi!) entro il giorno della prima prova sfruttando il tempo al massimo e facendo il minimo sforzo. Una missione vitale per i maturandi che con i giusti mezzi può non tramutarsi in un’infinita quanto angosciante corsa ad ostacoli.

MATURITA' 2013, PREPARATI CON NOI

Proprio per questo noi di Studenti.it abbiamo messo a punto una guida definitiva che in cinque semplici mosse è in grado di trasformare un comune studente in un maturando in forze e dotato di una memoria d’acciaio. Bastano infatti cinque dritte per non naufragare nel mare dello studio come Leopardi ne L’infinito.

Scopri quali sono.