Maturità 2012: l'abito fa il monaco?

Di Valeria Roscioni.

Davvero per far colpo sulla commissione non conta cosa indosserai il giorno dell'esame? Nel dubbio scegli un look perfetto. Ecco come fare

Ce lo ripetono da sempre: l’abito non fa il monaco. Eppure è impossibile negare che a volte si viene giudicati esattamente per quello che si ha addosso. Non solo: spesso il nostro look caratterizza il nostro umore, la nostra percezione di noi stesse. Quante volte, per esempio, vi è accaduto di non sentirvi a vostro agio e di ritrovarvi ad essere di pessimo umore per via di un paio di pantaloni troppo stretti o di un look che vi faceva sentire decisamente in imbarazzo?

I COLORI DELLA MATURITA' >>


ragazza-armadioE se ciò accadesse proprio il giorno della maturità? Per evitare ogni sorta di rischio, compreso quello che la commissione vi prenda per il verso sbagliato scambiando la vostra naturalezza per sciatteria o, peggio, per menefreghismo, noi di Studenti.it abbiamo sposato l’iniziativa del sito Chicisimo.it che ha deciso di consigliare alle ragazze qualche abbinamento da esame di maturità.

COME CONQUISTARE I COMMISSARI ESTERNI >>

Per sentirsi sempre al meglio, per non sbagliare abbinamento, per non stare ore in pigiama di fronte all’armadio rischiando di fare tardi a scuola o, magari, perché avete già preso un impegno galante col più figo della scuola per subito dopo l’esame, ecco la nostra gallery di look impeccabili, uno per ogni personalità! Qual è quello che preferite?