Gerundio - Gerundivo e Supino

Modi Indefiniti del verbo latino. Spiegazione fatta dai nostri tutor di latino

di Micaela Bonito 18 ottobre 2012

Gerundio - Gerundivo - Supino

GERUNDIO

Il gerundio è un nome verbale che serve a declinare l’infinito.
Il gerundio praticamente è la declinazione dell’infinito presente nei vari casi.
Il gerundio è un sostantivo, che segue la 2° declinazione, si forma dal tema del presente + la vocale di congiunzione + il suffisso ND + le desinenze della seconda declinazione.                               
Es:
- laud-a-nd-i (=del lodare, genitivo)
- laud-a-nd-o (=al lodare, dativo)
- laud-a-nd-um (=il lodare, accusativo)
- laud-a-nd-o (=ablativo, ad esempio per il lodare, a causa del lodare………)

 

amare

monere

gen.

amandi

di amare

monendi

di esortare

dat.

amando

a amare

monendo

a esortare

acc.

amandun

a amare

monendum

a esortare

ab.

amando

per amare

monendo

per esortare

 

 




legere

audire

legendi

di leggere

audiendi

di ascoltare

legendo

a leggere

audiendo

a ascoltare

legendum

a leggere

audiendum

a ascoltare

legendo

per leggere

audiendo

per ascoltare










TRADUTTORE DI LATINO GRATIS>>


GERUNDIVO

Il gerundivo è un aggettivo verbale, che si declina come gli aggettivi della prima classe.
Il gerundivo si forma dal tema del presente + vocale di congiunzione + suffisso ND + us, a, um. Infatti è un aggettivo che ha sempre due valori, uno passivo (anche nei deponenti) e l’altro con idea di dovere, necessità.
Es: amandus= da amare \ che deve essere amato.
Quando in latino si trova un gerundivo concordato con un nome, bisogna tradurre il verbo del gerundivo al modo infinito nel caso in cui si trova, facendo seguire il complemento oggetto del sostantivo che è concordato con il gerundivo.

Esempio: Spes legendi libri = la speranza di leggere un libro

Il gerundivo si usa pure per formare la perifrastica passiva.

Amandus, amanda, amandum da amarsi
Monendus, monenda, monendum da ammonirsi
Legendus, legenda, legendum da leggersi
Audiendus, audienda, audiendum da ascoltarsi


APP DI LATINO GRATIS>>
 

SUPINO


Il supino è un sostantivo verbale della 4 declinazione, che ha solo due casi: l’accusativo in –um (es. amat-um) con valore attivo e l’ablativo in –u (es. amat-u) con valore passivo.

Il supino CON VALORE ATTIVO si usa in dipendenza di verbi di movimento (come venio, mitto, …) per indicare il fine del movimento stesso (valore finale).                     
Es: Tizius legatos Romam miserat amicitiam petitum= Tizio aveva mandato ambasciatori a Roma per chiedere amicizia.

Il supino CON VALORE PASSIVO ce l’hanno solo i verbi transitivi, compresi i deponenti, che in questa voce hanno significato passivo.
Il supino passivo si usa in dipendenza da aggettivi (usati per lo più al neutro), con valore di ablativo di limitazione (es. horribilis aspectu = orribile per l’aspetto).


SUPINO ATTIVO

SUPINO PASSIVO

amatum                per amare
monĭtum               per ammonire
lectum                  per leggere
audītum                per ascoltare

amatu                 ad essere amato   
monitu                ad essere ammonito
lectu                   ad essere letto
auditu                 ad essere ascoltato

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

11
Commenti

lucia domenica, 29 maggio 2011

mah

è utilissimo questa sintesi sopratt per chi cm me nn ha voglia di prendere in mano il libro! cmq mi sembra esagerato chiamare l'inglese una lingua barbara.... o insultare chi la usi..... non siamo + nell'antica grecia dv c'erano i barbari da cui nn ci si poteva far intaccare!

n° 5
renzo lunedì, 30 maggio 2011

R: mah

> è utilissimo questa sintesi sopratt per chi cm me nn ha voglia di prendere in mano il libro! cmq mi sembra esagerato chiamare l'inglese una lingua barbara.... o insultare chi la usi..... non siamo + nell'antica grecia dv c'erano i barbari da cui nn ci si poteva far intaccare!

Non capisco proprio perché hai dovuto scrivere quel commento...
Primo: ho detto (sì, io) "parola barbara inglese" perché qui si sta trattando del sacro Latino (non so che c***o c'entri la Grecia) e sinceramente concludere un messaggio con "Help" mi sembra fuori luogo, oltre che da bimbominchia.
Secondo: io al suo commento avevo risposto, gli avevo spiegato per filo e per segno che cosa doveva fare, attaccarsi alla mia unica nota personale (e guarda che non ho insultato nessuno) per attaccarmi mi sembra ancora più stupido che usare barbarismi (che ti piaccia o no in Italiano si chiamano così) perché "va di moda" o non so che altre motivazioni del c***o che vi spingono a farlo.
Terzo: LUI almeno ha avuto la decenza di scrivere il resto del messaggio in Italiano, tu hai dovuto per forza metterci obbrobri in una lingua inesistente quali "sopratt" "cm" "nn" "cmq" "+" "dv" (guarda che non è che paghi di più se scrivi 2 lettere in più e ci metti 5 secondi di più per scrivere un messaggio su Internet) senza contare il mancato uso di maiuscole e l'errata concordanza maschile-femminile nella frase "è utilissimo questa sintesi"; ora chiamami pure "professore" o "secchione", come voi "bimbiminKia" siete abituati a fare quando vi si fanno notare queste cose, intanto siete voi a chiedere aiuto (pardon, help) e noi a rispondervi, fatevi un paio di domande.
TSK

francis domenica, 5 settembre 2010

ancora Francis

Francis (loquator).
Io continuo a non capire nulla...Ma vedo che c'è molta confusione in giro..
Domanda::Dovendo tradurre il concetto "Quando il Signifer avanza non è più ora di giocare" Come si traduce ?
* Signifer ad procedendum..ludi quiescunt..
* Signifer procedet..ut (quidi) ludi quiescunt.
*Signifer procedentis, ludi quiescunt..
* Sicut Signifer procedet ludi quiescunt..
RISPONDERE QUALI FORME SBAGLIATE ed eventuali forme corrette !!
Si prega di lasciare gli insulti a casa propria !!

n° 4
francis martedì, 2 febbraio 2010

question

Può il gerundio essere declinato al nominativo ? Esempio.dovendo tradurre "avanzando il signifer i giochi riposano" (quando è guerra ..basta giocare)
E' gisto tradurre " Signifer procedendus , ludi quiescunt" ??
Oppure è giusto "signifer procedendum..ludi (1° ps.pl. nomin) quiescunt ..
Help !!

n° 3
drake martedì, 2 febbraio 2010

R: question

> Può il gerundio essere declinato al nominativo ? Esempio.dovendo tradurre "avanzando il signifer i giochi riposano" (quando è guerra ..basta giocare) E' gisto tradurre " Signifer procedendus , ludi quiescunt" ?? Oppure è giusto "signifer procedendum..ludi (1° ps.pl. nomin) quiescunt .. Help !!
Allora non hai capito nulla sul gerundio...
Il nominativo del gerundio sarebbe l'infinito: laudando = col/a lodare (col lodare si ottiene qualcosa) laudandi = di/del lodare (la capacità di lodare/l'efficacia del lodare) laudare = il lodare (lodare è utile)
Il gerundio italiano non ha nulla a che vedere con quello latino tranne il nome, per tradurre un gerundio italiano bisogna tradurre ciò che significa nella frase (tutto il latino si basa sull'analisi logica) quindi "avanzando il portainsegne/portabandiera i giochi si riposano" bisogna capire se significa "quando avanza" (nel qual caso si traduce con una narrativa) o "col suo avanzare" (e qui va bene un gerundio ablativo) ma la soluzione più semplice è tradurre con un participio presente in ablativo assoluto (avanzando il coso lì = il coso lì avanzante)
Se la prossima volta non termini la tua richiesta con una parola barbara inglese, dato che si sta parlando del magnifico latino e dello splendido italiano, riceverai aiuto più volentieri...

davide giovedì, 2 settembre 2010

R: R: question

no per usarlo al nominativo o all'accusativo vero e proprio si usa l'infinito

goliath venerdì, 3 settembre 2010

R: R: R: question

> no per usarlo al nominativo o all'accusativo vero e proprio si usa l'infinito

No.
Il nominativo è l'infinito, ma l'accusativo è il gerundio uscente in -um con ad- davanti...
Non facciamo i saccenti quando non sappiamo le cose, per piacere.

._frafry._ venerdì, 6 febbraio 2009

E' sbagliato!!!

Nell'accusativo, la voce verbale è preceduta da << Ad >> !!!

n° 2
giovanna giovedì, 6 settembre 2007

giovanna

è molto interessante

n° 1
andrea cama CT lunedì, 25 febbraio 2008

Re: giovanna

ocaca giovanna,,,fattela mettere nel culo

M. lunedì, 18 luglio 2011

R: Re: giovanna

> > è molto interessante
> ocaca giovanna,,,fattela mettere nel culo
Muori. Merda. Muori.

Chiudi
Aggiungi un commento a Gerundio - Gerundivo e Supino...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.07.30 alle 07:01:07 sul server IP 10.9.10.235