Matematica Day: coinvolgere e includere con la matematica

Di Redazione Studenti.

Matematica Day, l'evento itinerante in tre giornate dedicato ai professori della scuola secondaria di primo e secondo grado che vuole insegnare a far amare la matematica

COME AVVICINARE GLI STUDENTI ALLA MATEMATICA?

Matematica Day 2017
Matematica Day 2017 — Fonte: ufficio-stampa

A Matematica Day si mostrerà un quadro completo delle metodologie più innovative per avvicinare gli studenti a questa disciplina e sviluppare la competenza matematica, attraverso la presentazione di situazioni, problemi e casi di successo proposti da riconosciuti esperti del settore.

Conoscere, capire la matematica significa applicare il pensiero logico-matematico per risolvere una serie di problemi in situazioni quotidiane. L'insegnante ricopre in questo processo di apprendimento un ruolo centrale, poiché dovrà incoraggiare l’esplorazione, lo scambio di idee, la percezione dell'errore come opportunità di crescita e la condivisione di strategie originali.

MATEMATICA DAY, LE DATE

Dopo l'appuntamento di Torino dell’8 marzo presso il Centro Congressi Unione Industriale, il secondo avrà luogo a Roma il 15 marzo presso il Centro Congressi Cavour. Il roadshow si concluderà quindi con la tappa di Milano, il 16 marzo, presso l’Istituto dei Ciechi di Milano. Le iscrizioni online sono aperte a tutti i docenti interessati (www.matematicaday.it).

Tra i protagonisti di Matematica Day, Agostino Miele, dirigente scolastico, con un intervento sulle metodologie, Enrico Balli, CEO di SISSA Medialab, che presenterà il progetto SiS Catalyst per arginare l’insuccesso scolastico con la matematica, e Roberto Trinchero, docente universitario, che illustrerà come costruire e valutare le competenze matematiche. Oltre agli interventi, saranno proposti i laboratori rivolti alla scuola secondaria di primo grado, con Luciana Ferri, Angela Matteo, Andrea Maffia ed Eleonora Pellegrini, autori Rizzoli Education, e per il secondo grado, con Salvatore Matta, docente e formatore.