Master di II livello in Fitoterapia Applicata a Siena

Di Barbara Leone.

L'Università di Siena ha bandito un concorso per l'ammissione al master di II livello in Fitoterapia: le domande di partecipazione devono essere presentate entro il 20 agosto

L’Università degli Studi di Siena istituisce, per l’A.A. 2010/2011, il Master universitario di II livello in Fitoterapia Applicata presso la Facoltà di Farmacia. Lo scopo del Master, rivolto a Medici, Farmacisti e Biologi, è di fornire un'approfondita conoscenza sulle piante medicinali e sulle loro preparazioni, sulle loro caratteristiche farmacotossicologiche e sul loro utilizzo terapeutico. In particolare il Master si pone l'obiettivo dell'utilizzazione razionale della fitoterapia con i limiti dettati dall'attuale stato delle conoscenze. Il Master universitario in Fitoterapia Applicata rappresenta un approfondimento post-lauream degli insegnamenti basilari che vengono impartiti nei corsi accademici: corsi di Biologia vegetale, Botanica farmaceutica, Fitochimica, Farmacognosia, Tecnica farmaceutica, Fisiopatologia, con l'aggiunta di nozioni di carattere integrativo che riguardano l'applicazione clinica.

Per l’iscrizione al Master universitario è richiesto il possesso di:
- lauree di vecchio ordinamento in Farmacia, Scienze biologiche, Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria, Odontoiatria e protesi dentaria, C.T.F., Scienze agrarie;
- Lauree specialistiche e magistrali in Biologia, Biotecnologie Agrarie, Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, Farmacia e Farmacia Industriale, Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Psicologia, Scienze Chimiche, Scienze della Natura, Scienze della Nutrizione Umana, Scienze e Tecnologie Agrarie, Biotecnologie industriali, Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, Scienze e tecnologie alimentari, Scienze e tecnologie della chimica industriale.

Il numero dei posti previsti per l’accesso al Master universitario è stabilito in un minimo di 20. Per il conseguimento del Master universitario, della durata di 24 mesi, è necessaria l’acquisizione di 80 crediti formativi universitari. La domanda di iscrizione, redatta in carta resa legale con marca da bollo dell’importo previsto dalla normativa vigente, secondo i fac-simile (allegati A e B) che si può scaricare sul sito dell'Università di Siena, dovrà essere indirizzata al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Siena e dovrà essere presentata o spedita entro il 20 agosto 2010 con una delle seguenti modalità:
- consegna all’Ufficio Formazione e Post Laurea;
- spedizione tramite raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Magnifico Rettore Università degli Studi di Siena - Via Banchi di Sotto, 55 – 53100 Siena (sulla busta dovrà essere apposta la seguente dicitura: “Domanda di iscrizione a Master di II livello in Fitoterapia Applicata”).

Alla domanda di iscrizione i candidati dovranno allegare i seguenti documenti:
- dichiarazione sostitutiva di certificazione dei requisiti richiesti oltre che dei dati del diploma di scuola media superiore (Allegato B);
- curriculum vitae et studiorum;
- copia della ricevuta dell’avvenuto pagamento delle tasse di iscrizione;
- copia di un documento di identità personale in corso di validità;
- copia del Codice Fiscale;
- copia del permesso di soggiorno per i cittadini non comunitari.

La frequenza è obbligatoria. Sono permesse assenze giustificabili fino ad un massimo del 15% delle attività di stage, tirocini e didattica frontale. Il Master universitario avrà inizio nel mese di settembre 2010 e termine nel mese di agosto 2012. Il calendario sarà comunicato dalla Direzione del Master universitario. Sede prevalente di svolgimento delle attività didattiche è presso la Specchiasol s.r.l., Bussolengo (VR). Le attività di stage saranno definite da un’apposita programmazione ad opera del Collegio dei Docenti. E' possibile svolgere uno stage presso qualsiasi azienda, laboratorio di ricerca, farmacia o attività lavorativa inerente la fitoterapia. La verifica finale consisterà in una discussione di una tesi.